Home > Mare > Ferretti Yatchs: nuovi successi in Cina

Ferretti Yatchs: nuovi successi in Cina

A Shangai «Robb Report China» ha conferito al nuovo flybridge 870 «Tai He Ban» il «Best Semi-Customized Yacht» mentre debuttava a Hong Kong la «Custom Line Navetta 28»

F1 FERRETTI 10 015

870 «Tai He Ban»: il premio attribuito all’«870» è un riconoscimento non solo al modello ma anche alle energie spese sia nella progettualità in generale e sia per la qualificata presenza nel mercato cinese e nell’area Asia-Pacific.

Il nuovo flybridge Ferretti Yachts 870, nel corso del recente «Best of Best Award» Gala organizzato a Shanghai dalla rivista «Robb Report China» a fine settembre di ogni anno, è stato premiato con il «Best Semi-Customized Yacht» (miglior yacht semi-personalizzato) da una giuria composta da una selezionata platea di lettori del magazine e da un altrettanto qualificato gruppo di stelle del cinema, celebrities, artisti, completato da esponenti del top management cinese dei principali marchi del lusso mondiale che hanno premiato, nautica a parte, anche altre categorie quali moda, motori ed arte.

AP FERR 10 015

Ferretti Yachts 870 «Tai He Ban» Special Edition ha debuttato soli 5 mesi fa alla scorsa edizione del Gold Coast Boat Show di Hong Kong, dove ha conquistato una qualificata e sempre crescente platea di appassionati locali della nautica «Made in Italy».

F2 FERRETTI 10 015

L’«87» piedi di Ferretti si è conquistato il «Best of Best Award» della sua categoria grazie ad una filosofia progettuale, e conseguente esecuzione d’eccellenza, pensata proprio per andare incontro alle particolari esigenze ed ai desiderata degli armatori asiatici che considerano la loro imbarcazione non solo un mezzo di svago e relax ma anche, e forse di più, uno strumento di lavoro destinato a meeting istituzionali o comunque di particolare prestigio e a ricevimenti ufficiali

Questa speciale edizione – introdotta sul mercato a fine 2013 – è ora personalizzabile su tutta la flotta Ferretti Yachts, gran parte della quale è già disponibile anche per l’area Asia-Pacific.

Custom Line Navetta 28

Presentato in all’Aberdeen Boat Club di Hong Kong «Custom Line Navetta 28» è un’anteprima assoluta per l’area Asia-Pacific; l’ultimo modello della serie Navetta è appena stato protagonista di due giornate che lo staff Ferretti Group ha organizzato al proprio meglio (e quindi…) per i propri ospiti, con visite personalizzate a bordo, prove ad hoc in mare e in chiusura, con l’«Exclusive Night» del 15 ottobre.

Le prime «barche» prodotte dopo il debutto mondiale al Cannes Yachting Festival 2014 sono state destinate al continente europeo ed al Medio Oriente mentre ora i tempi sono maturi per lo sbarco di «Custom Line Navetta 28» nell’area Asia-Pacific accompagnato dalla reputazione conquistata in tema di super yacht personalizzabili cui si riferisce peraltro il premio attribuito all’«870».

Ferretti-Custom-Line-super-yacht-Navetta-28

Stefano de Vivo, Chief Commercial Officer Ferretti Group – ha dichiarato che “Custom Line sta vivendo una fase straordinaria della sua ormai ventennale storia. Un successo internazionale che ha in Asia uno dei suoi terreni più fertili. Per limitarsi ai risultati più recenti, va menzionata, negli ultimi mesi, la vendita in Asia di ben due Navetta 33 Crescendo. Un risultato importantissimo del brand che si affianca a quello di tutto il Gruppo, che in questo mercato può contare, ad agosto 2015, su un portafoglio ordini quasi raddoppiato rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Siamo certi che il nuovo 28 metri contribuirà ad accrescere l’attenzione, già fortissima, nei confronti di Custom Line in tutta l’Asia-Pacific. Non potrebbe esserci miglior biglietto da visita per iniziare a celebrare i primi 20 anni di vita del brand, che festeggeremo nel 2016”.

 [ Redazione Motori360 ]

Print Friendly, PDF & Email