Home > Automotive > QASHQAI: il piacere di guida senza inquinare

QASHQAI: il piacere di guida senza inquinare

Perseguendo l’obiettivo di ridurre costantemente le emissioni delle proprie autovetture, Nissan ha sviluppato una nuova versione Pure Drive del vendutissimo modello Qashqai, che a fronte di un consumo di 4,9 l/100 km produce appena 129g/km di CO2.

Il nuovissimo motore diesel da 1.6 litri di ultima generazione che lo alimenta offre un considerevole risparmio di carburante e un livello di emissioni molto basso, pur mantenendosi sugli stessi livelli di coppia e velocità della versione dCi da 2.0 finora in uso. Il motore è in grado di sprigionare una potenza massima di 130 CV e una sorprendente coppia di 320Nm, disponibile già a 1.750 giri. E questo è solo l’inizio: a partire dall’anno prossimo, verrà lanciato un modello equipaggiato con il sistema Stop / Start di Nissan che consentirà di ridurre le emissioni di CO2 fino a 119 g/km con un consumo di appena 4,5 l/100 km. “Nissan ha conquistato il mercato dei crossover grazie a un design rivoluzionario e a tecnologie di semplice utilizzo. L’introduzione di questo nuovo motore diesel permette ai clienti di inquinare meno senza rinunciare a prestazioni di guida esaltanti”.  “Si tratta di un motore eccezionale che primeggia per un gran numero di caratteristiche: fornisce le prestazioni dinamiche del precedente motore dCi da 2.0 litri con un consumo ed emissioni pari se non inferiori alla versione dCi da 1.5 litri”, ha commentato Willcox, Senior Vice President, Nissan Europa.  L’esperienza di guida è resa ancora più emozionante dalle numerose innovazioni tecnologiche, tra cui l’Around View Monitor, una dotazione inserita per la prima volta su una vettura di segmento C. L’Around View Monitor, generalmente presente sulle vetture di lusso, sfrutta una serie di piccole videocamere posizionate all’esterno dell’abitacolo che permettono al conducente di avere una visione a 360° dell’ambiente circostante, per manovrare e parcheggiare la vettura in totale sicurezza. Per i modelli a benzina da 1.6 litri sarà inoltre disponibile il sofisticato cambio CVT che amplia ulteriormente la gamma di trasmissioni. Grazie alle recenti innovazioni, Nissan si riconferma leader nel fiorente mercato dei crossover in cui Qashqai svetta sui concorrenti diretti. “Dal suo lancio nel 2007 Qashqai ha rivoluzionato il segmento C, portando una ventata di novità e personalità a un mercato tradizionalista. A conquistare il pubblico è stata la sua combinazione vincente di design ispirato alle tipiche linee dei SUV, maneggevolezza, prestazioni potenti e abitacolo spazioso.  “In poco più di quattro anni e mezzo, il nostro stabilimento di Sunderland, che opera su tre turni 24 ore su 24, ha costruito oltre un milione di modelli Qashqai e Qashqai+2 a sette posti per stare al passo con la domanda. In media, ogni giorno si producono 1.200 esemplari”, ha affermato Guillaume Cartier, Vice President Sales, Nissan Europa, aggiungendo:”Il nuovo Qashqai con motore Pure Drive 1.6 dCi, dotato di optional innovativi come il sistema Stop / Start e l’Around View Monitor, consoliderà ulteriormente il nostro primato nel segmento dei crossover”.

Print Friendly, PDF & Email