Home > News > A dicembre la Tipo. Fiat, per il nome della sua nuova berlina media, gioca con il passato…

A dicembre la Tipo. Fiat, per il nome della sua nuova berlina media, gioca con il passato…

Da Aegea a Tipo, né una consonante e neppure una vocale in comune fra due denominazioni utilizzate per designare, temporaneamente prima e definitivamente poi la nuova Fiat Tipo. Un’operazione nostalgia dedicata a chi già guidava negli anni ’80 del secolo scorso ma anche a chi – oggi – gradisce un nome telegrafico e giocosamente utilizzabile.

fiat-tipo-2015[1]

La prima Fiat Tipo esordì infatti nel 1988, divenne Auto dell’anno nel 1989 ed il suo listino accompagnò gli automobilisti, specialmente italiani, sino al 1995.

La Tipo nella versione berlina quattro porte ritratta nella foto sarà commercializzata a partire dal prossimo dicembre in Italia e progressivamente anche negli altri paesi dell’area EMEA (Europa, Medio Oriente, Africa) mentre a seguire arriveranno le versioni berlina cinque porte e station wagon

Per quanto attiene alle caratteristiche tecniche, dobbiamo rifarci a quel poco che Fiat ha ritenuto per ora opportuno divulgare: le versioni iniziali offriranno la scelta fra quattro motorizzazioni, due turbodiesel Multijet II e due unità a benzina, con potenze da 95 a 120 cv con cambio manuale oppure ad un automatico.

Lunga 450 centimetri (passo 264), larga 178 ed alta 148, sarà omologata per cinque persone alle quali offre un bagagliaio da 510 litri.

 

Print Friendly, PDF & Email