Home > News > Auto Europa 2016 nella tradizione del gruppo PSA: vince la DS 5

Auto Europa 2016 nella tradizione del gruppo PSA: vince la DS 5

Ad «Auto Europa» continua la saga PSA. Dopo l’egemonia Peugeot, vincitrice per tre anni consecutivi (la 208 nel 2013, la 2008 nel 2014 e la 308 nel 2015), quest’anno è la volta del marchio DS, con l’elegante ammiraglia sportiva DS 5 –  anche se in verità è una berlina cinque porte – che si aggiudica l’edizione 2016 del premio indetto dall’Unione italiana giornalisti dell’Automotive. Singolare coincidenza, l’assegnazione è avvenuta nello stesso giorno di 60 anni fa, il 6 ottobre 1955, quando venne presentata la DS 19 al Salone di Parigi.

ds5 uiga premio

Già nel 2012 ci fu una DS a vincere l’ambito premio, la DS4 ma allora il marchio non era ancora un’entità autonoma nella galassia Peugeot-Citroën, divenuto ufficialmente a febbraio al Salone dell’auto di Ginevra.

La nuova DS 5, senza più il caratteristico double chevron della Citroën, non poteva avere miglior esordio… Con 184 voti ricevuti dai giornalisti specializzati del settore, ha battuto nettamente la seconda classificata, la Fiat 500 X con 131 voti e la Jeep Renegade con 115 preferenze; quarto posto per la Jaguar XE (74), mentre quinta si è classificata la BMW Serie 2 Active Tourer e a seguire Suzuki Vitara e Land Rover Discovery Sport.

Elena Fumagalli e Eugenio Franzetti

Elena Fumagalli e Eugenio Franzetti

Il premio è stato consegnato dal Presidente della UIGA, Marina Terpolilli, ad Eugenio Franzetti, Direttore Comunicazione e Relazioni Esterne del gruppo PSA, e ad Elena Fumagalli, appena nominata Responsabile Comunicazione del marchio DS.

Il team PSA (Peugeot, Citroën e DS) al gran completo

Il team PSA (Peugeot, Citroën e DS) al gran completo

Nella speciale graduatoria dedicata alle vetture sportive, a trionfare è stata la Lamborghini Aventador LP750-4 Superveloce che ha prevalso sulla Ferrari 488 GTB e sulla Seat X-Perience. Tra gli altri premi assegnati: il Green Gold Award (per la vettura più ecologica) alla Land Rover per la Range Rover Hybrid, il Drive Safety (per la sicurezza) alla Volvo, lo Special Award Innovative Technology (per la tecnologia più innovativa) alla Opel, il Sustainable Mobility (per la mobilità sostenibile) alla Mercedes, il Research & Innovation, alla Fiat, l’Award Innovative Design alla Mazda. Infine, il premio speciale Sostenibilità è stato consegnato ad Alcantara per  l’abbattimento e la compensazione delle emissioni di CO2 legate alla sua attività.

Print Friendly, PDF & Email