Home > Automotive > Bertolini-Fisichella: Coppia d’Assi a Vallelunga

Bertolini-Fisichella: Coppia d’Assi a Vallelunga

Il prossimo 13 settembre Giancarlo Fisichella e Andrea Bertolini al volante della Abarth 695 Assetto Corse Endurance movimenteranno la quinta prova del Campionato Italiano Turismo Endurance

695 IMOLA BERTOLINI

Il pilota romano ex F1, protagonista con la Ferrari 458 Italia del Mondiale Endurance FIA e della serie americana TUSC nella classe GTLM, tornerà alle vetture Turismo difendendo, per la prima volta nel corso della sua carriera, i colori dell’Abarth.

È stato preceduto in questa esperienza al volante della «lepre» Abarth dal suo compagno Bertolini che ad Imola, in occasione del terzo round della serie tricolore ACI conquistò, al volante della stessa vettura, il secondo posto di gara 2 ad Imola ma comunque non è questa la prima vettura condivisa dai due in quanto con Bertolini, Fisichella ha già fatto coppia sulla Ferrari F458 Italia alla 12 Ore di Sebring (assieme al tedesco Kaffer) ed a Le Mans, gara in cui si piazzarono secondi in GT.

L’Abarth 695 Assetto Corse Endurance dei due campioni è derivata dal modello di serie rispetto al quale tecnicamente si discosta di poco come dimostrato dalla potenza erogata dal T-Jet preparato che dai 190 cv dell’Abarth 695 biposto (180 nella «595 Competizione») passa ai 215 cv della versione da corsa che peraltro rimane ben affidabile, proprio perché, doti di base a parte, non spremuta allo spasimo.

Ma la differenza di potenza rispetto alle altre vetture della categoria non ha comunque impedito a Bertolini – a dimostrazione della differenza che corre tra un top driver professionista ed un gentleman driver, sia pure di buon livello – di arrivare sesto assoluto e secondo di categoria.

Il Giancarlo Fisichella degli inizi esordì in kart per fare poi un fugace passaggio nel Campionato Formula Europa Boxer (categoria addestrativa con monoposto mosse dal propulsore Alfa Romeo 1750 16V e Fiat 2.0 16V) e passare prima alla Formula 3 e poi alle Alfa Romeo 155 V6 nel DTM e nell’ITC arrivando sino alla Formula 1; nella massima categoria ha corso dal 1996 al 2009 (3 vittorie, 19 podi, 275 punti iridati). Dal 2010 al 2012 è stato collaudatore ufficiale delle Ferrari di Formula 1 nonché pilota ufficiale nella categoria GT con la Ferrari 458 Italia (ruolo che ricopre tutt’ora), vincendo nella classe GTE-Pro la 24 Ore di Le Mans nel 2012 e nel 2014 nonché l’International Le Mans Series nel 2011.

695 VALLELUNGA

Andrea Bertolini, collaudatore della Ferrari e pilota della Maserati con la cui MC12 (Team Vitaphone Racing) è stato 3 volte Campione FIA GT nel 2006, 2008 e 2009 e Campione del Mondo FIA GT1 nel 2010; nel 2011 vince il campionato Superstars series al volante della Maserati Quattroporte dello Swiss Team; nel corso della sua lunga carriera ha pilotato in gara, oltre alla MC12, Ferrari 360 Modena e Porsche 996 GT3.R. A tutt’oggi è collaudatore Ferrari e Maserati.

150910_ab_endurance

“Proseguiamo con grande determinazione il lavoro che abbiamo avviato ad Imola – spiega Ermanno Gagliolo, Direttore Sportivo Abarth & C. SpaIl nostro obiettivo resta una nuova fruibilità della vettura già protagonista dei trofei Abarth Selenia Europa e Italia. I riscontri ottenuti nell’appuntamento d’esordio ci confortano. Con il solo serbatoio supplementare ed una nuova taratura alle molle la nostra «695» si è dimostrata subito competitiva nella classifica generale di Seconda Divisione. Ora continuiamo nella messa a punto sempre per verificare dove possiamo collocarci rispetto alla concorrenza. Non escludo che prima del week-end di gara si valuti una sessione di test, ma di certo non porteremo nuovi sviluppi, la macchina che ha lasciato Imola sarà la stessa che si presenterà a Vallelunga. Siamo sicuri che il risultato di questo lavoro permetterà alle nostre squadre impegnate nel monomarca di disporre di una vettura competitiva anche per il Campionato italiano Turismo Endurance. La prospettiva è naturalmente rivolta al prossimo anno, ma credo proprio che, anche entro la fine di questa stagione, quella ufficiale potrebbe non essere più la sola Abarth 695 impegnata in campionato”.

[ Giovanni Notaro ]

 

 

Il week-end CITE di Vallelunga

Sabato 12: ore 9.00 prove libere, ore 11.20 prove ufficiali

Domenica 13: ore 9.10 gara 1, ore 18.25 gara 2 entrambe sulla distanza di 48 minuti + 1 giro

Copertura TV: diretta su Sportitalia (dgt 60 – SKY225)

Copertura Web: www.acisportitalia.it.

Print Friendly, PDF & Email