Home > Automotive > Carretti siciliani, vino e limoni al Flower Film Festival 2011

Carretti siciliani, vino e limoni al Flower Film Festival 2011

In occasione della Festa Patronale di San Giuseppe, verrà presentato al pubblico il Flower Film Festival che si terrà a Bagheria e a Santa Flavia dal 25 agosto al 28 agosto.

Durante la “Sfilata dei Carretti Siciliani “- Festa Patronale di San Giuseppe, che si ripete ogni anno sin dagli inizi del novecento, verrà realizzato un filmato dalla Associazione Linnari in collaborazione con l’Associazione Palladium Productions e proiettato nella programmazione del Flower Film Festival, il 25 agosto alle ore 18.30 nella Biblioteca di Villa Valguarnera  e per tutto il periodo della manifestazione sarà possibile ammirare nel Cortile d’Onore di Villa Valguarnera gli splendidi carretti siciliani carichi di limoni della Conca d’Oro.  “I carretti siciliani – sottolinea Giuseppe Aiello, Presidente della Pro Loco di Bagheria e organizzatore della “Sfilata dei Carretti Siciliani” – trasportavano, sin dai tempi antichi,  i limoni dalla Conca d’Oro fino in città e sono talmente pregiati che rappresentano ancora oggi un simbolo dell’antica produzione esportata  in tutto il mondo”. Il Flower Film Festival 2011 ha ricevuto una Medaglia di Riconoscimento dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. A testimonianza del forte legame istituzionale e della cultura dei territori il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali e il Ministro del Turismo rinnovano il Patrocinio,  sin dalla I edizione,  e l’Egida della Bit (Borsa Internazionale del Turismo)  al Flower Film Festival. Il 25 agosto – MERIDIEM TRICOLORE – Inaugurazione del Flower Film Festival dedicata al 150esimo dell’Unita d’Italia con una tradizionale e “tricolore” colazione con 150 prodotti della filiera agro-alimentare italiana e siciliana. Tutti i giorni dalle 18.00 alle 20.00 degustazioni di prodotti tipici, con pane e panelle, tonno, granite, gelati e colazioni siciliane, incontri e dibattiti con il pubblico dei Sindaci dei Comuni  Siciliani nella Sezione filiera produttiva agro-alimentare del Flower Film Festival e nella Sezione I Libri del Flower  il 27 agosto dalle ore 11.30 Vincenzo Lo Meo, Sindaco di Bagheria, agronomo e scrittore presenterà la propria opera “Il limone perduto: i centocinquant’anni della limoni- cultura nel comprensorio di Bagheria” . La splendida Villa Valguarnera con il proprio giardino e cortile rappresenta uno degli esempi più pregevoli dell’arte barocca del mediterraneo e testimonia che sin dal settecento la Sicilia era  considerata Il Giardino d’Europa. La Famiglia Alliata di Valguarnera, proprietaria della villa, ha prodotto vino sin dal 1824 quando il Duca di Salaparuta fondò le cantine di Casteldaccia, oggi Vino Corvo. Fondatore di Panaria Film e autore dei famosi documentari sulle tonnare siciliane Francesco Alliata, è stato successivamente imprenditore nel campo dei gelati e sorbetti.  Ogni mattina alle dieci partirà dai cancelli di Villa Valguarnera un pullman del Consorzio Metropoli Est per un tour enogastronomico e paesaggistico ed architettonico  della Antica Baronia di Solanto con visita del Castello di Solanto affacciato sul mare di Santa Flavia e costruito a protezione di un’antica tonnara e con visita alle cantine del Vino Corvo a Casteldaccia con colazione in agriturismo.

Print Friendly, PDF & Email