Home > Automotive > Attualità > La debuttante Giulietta a GPL vince l’Eco Rally della Bulgaria

La debuttante Giulietta a GPL vince l’Eco Rally della Bulgaria

Il gradino più alto del podio regala all’Alfa Romeo (dopo troppo tempo), una vittoria in un campionato del mondo FIA

alfa rally 2 (4)

Una giornata da “caro diario…” per il Montecarlo Engineering Racing Team il cui pilota Massimo Liverani, navigato per l’occasione da Fulvio Ciervo, ha portato al 1° posto assoluto nell’Eco Rally della Bulgaria l’Alfa Romeo Giulietta alimentata a GPL, consolidando la sua leadership nel Campionato del Mondo FIA.

Dopo tre giorni di prove speciali caratterizzate da medie talvolta superiori ai 140 km/h, gli alfieri della squadra monegasca sono riusciti nell’impresa di stare davanti a tutti e per di più al volante di una Giulietta che, al suo debutto mondiale, vince una prova del Campionato del Mondo FIA Ecorally il che costituisce un grande salto di qualità per un team comunque abbonato alle vittorie di categoria nel difendere i colori del Monaco Private Label e dello Yacht Club Monaco.

Già in passato, per esattezza in almeno 3 occasioni, Liverani aveva sfiorato il colpo grosso che la Bulgaria gli ha permesso ora di ottenere mantenendo così l’impegno assunto assieme al patron Fulvio Maria Ballabio, in occasione della recente presentazione della nuova Giulietta sul Circuito di Alès e ribadito al Top Marques Monaco, con il Principe Alberto II di Monaco che, come è noto, è impegnato nella salvaguardia dell’ambiente e nella diminuzione della CO2 con la sua FPA2 (Fondation Prince Albert II di Monaco).

alfa rally1

Una vittoria così resta indimenticabile anche nella storia di Alfa Romeo che conquista così i primi punti nel Campionato del mondo FIA per le energie rinnovabili prendendo il testimone nel migliore dei modi della mitica Giulietta negli anni ’60.

Grande soddisfazione anche per tutti i componenti del team che hanno lavorato duramente per raggiungere «il» risultato. Ma il merito di aver creduto nelle potenzialità della squadra è anche di sponsor quali Zepter International, BAR Engineering, 4GAS, MI.ME.AF, Hedman e Montecarlo eletricBIKE, che hanno sempre assicurato il loro supporto durante tutta la stagione, supporto che è stato fornito anche in questa vittoria grazie anche all’appoggio dell’Alfa Racing Club del Presidente Ennio Mosca.

L’appuntamento è al prossimo Eco Rally che si disputerà in Grecia a partire dal 4 ottobre 2015.

[ Redazione Motori360 ]

 

Print Friendly, PDF & Email