Home > Automotive > Accessori & Tuning > SIGMA continua il suo giro del mondo

SIGMA continua il suo giro del mondo

Senza alcun dubbio, SIGMA e le sue cabine sono sempre più presenti su tutti i continenti. Dopo essersi installato a New York, il costruttore si installa ai piedi delle piramidi con il suo treno «people mover» al Cairo.

Un attore sempre di più imprescindibile nel settore del trasporto urbano, la società di produzione di cabine firma così i due veicoli che collegano l’aeroporto del Cairo. Il People Mover del Cairo composto da due treni senza conduttore, di una lunghezza totale di 28 m. Diviso in 3 vagoni, collegati tra loro da intercicolazione a soffietto, ogni treno può trasportare fino a 250 persone il più confortevolmente possibile.

Questo treno propulso dal cavo evita qualsiasi attrito di rullio grazie al suo sistema unico di cuscinetti d’aria per questo tipo di applicazione.  Il primo treno è già sul sito, l’apertura al pubblico è prevista per questo fine anno. Passando per Medellin, (Colombia) dove le sue cabine, veri tram aerei, trasportano ogni mese 1 milione di passeggeri, a Londra ove le sue capsule design dal look futurista fanno la reputazione della grande ruota panoramica (il celebre occhio della British Airways) o ancora Honk Kong, SIGMA ha un rilevante sviluppo soprattutto internazionale (75% del suo fatturato) e ha quasi triplicato il suo fatturato negli ultimi 5 anni. E l’azienda ha la ferma intenzione di continuare su questa via: dopo aver equipaggiato le più importanti stazioni sciistiche dell’arco alpino e del mondo, è pronta a lanciarsi alla conquista di tutte le vette, le città e i parchi di divertimento del pianeta.

Print Friendly, PDF & Email