Home > Automotive > Le Cruze fanno piazza pulita anche a Donington

Le Cruze fanno piazza pulita anche a Donington

Un’altra giornata da ricordare per Chevrolet a Donington, circuito di casa del team RML, grazie all’ennesima tripletta in Gara 1 seguita da una doppietta in Gara 2.

Doppio successo per Yvan Muller, in entrambi i casi davanti a Rob Huff, per cui ora il distacco tra pilota francese e inglese nel campionato Piloti si è ridotto a soli 15 punti. Alain Menu è giunto terzo il Gara 1 e quinto in Gara 2, a coronamento di un eccellente week-end per l’intera squadra. Pioggia a intermittenza in entrambe le gare, che si sono svolte su un circuito parzialmente bagnato, che ha provocato diversi incidenti, in uno dei quali sono rimasti coinvolti Muller e Huff, entrati in contatto all’inizio di Gara 2. Sono intervenuti i commissari di gara i quali hanno deciso che si era trattato di un normale incidente di gara, che comunque non ha impedito alle Cruze di vincere.
Chevrolet ha conquistato ancora una volta il massimo punteggio per la Classifica costruttori, aumentando ulteriormente il proprio vantaggio prima della gara del WTCC che si svolgerà in Germania, l’ultima prima della pausa estiva.
Yvan Muller (1° / 1°): “Per me è stato un fine settimana da sogno: pole e due vittorie. Ho dimostrato di essere il più veloce a Donington. La macchina era fantastica e perfettamente equilibrata. L’unica cosa che mi preoccupava era la pioggia, che ha reso il circuito più scivoloso verso la fine di Gara 1, mentre in Gara 2 non ho avuto problemi. Penso che il contatto con Rob in Gara 2 sia stata solo una questione di sfortuna, uno degli incidenti che avvengono in molte gare del Mondiale Turismo. Ho fatto un passo avanti in classifica, e voglio continuare così.”

Rob Huff (2° / 2°) : “Un week-end emozionante, questo è certo. Anche se non sono riuscito a vincere davanti al mio pubblico, non posso lamentarmi per i due secondi posti, che vanno bene per la classifica e mi aiutano a non perdere troppo terreno rispetto a Yvan. Mi spiace solo per il contatto con Yvan in Gara 2, continuo a pensare che mi avrebbe dovuto lasciare la posizione, ma sono cose che succedono nelle corse.”

Alain Menu (3° / 5°): “Sono contento del terzo posto in Gara 1: una volta lasciatomi alle spalle Tarquini, ho tenuto un buon ritmo, ma Yvan e Rob erano troppo lontani, poi è cominciata la pioggia e non me la sono sentita di correre rischi. Gara 2 invece avrebbe potuto andare molto meglio, potevo lottare per la vittoria, ma sono stato rallentato da un contatto con Villa, il quale a sua volta era stato toccato da Tarquini, e ho perso ogni possibilità. Ho dovuto lottare con Tarquini e quando sono riuscito a superarlo avevo perso troppo terreno rispetto ai primi.”

Eric Nève: “E’ stato un altro week-end eccellente per Chevrolet, e assume un valore particolare dato che ci troviamo vicino alla base di RML. Siamo alla quinta tripletta e alla quinta doppietta della stagione, non possiamo chiedere di più, ma non dobbiamo perdere la concentrazione, visto che la concorrenza sta facendo grandi progressi”

RISULTATI GARA 1 DONINGTON 

1. Y Muller                 Chevrolet Cruze                      13 giri in 21m21s521

2  R Huff                    Chevrolet Cruze                      + 1s136

3. A Menu                   Chevrolet Cruze                      + 3s903

4  T Coronel                BMW 320 tc                            + 8s708

5  G Tarquini              SEAT SR León 1.6 T              + 9s299

 RISULTATI GARA 2 DONINGTON

 1  Y Muller                 Chevrolet Cruze                      11 giri in 21m33s182

2  R Huff                    Chevrolet Cruze                      +0s957

3  F Engstler                BMW 320 TC                          + 2s719

4  T Coronel                BMW 320 TC                         + 4s826

5  A Menu                   Chevrolet Cruze                      + 8s392

8 D O’Young              Chevrolet Cruze                      +13s031

 CLASSIFICA PILOTI DOPO GARA 14 (SU 24)

1. R Huff (Chevrolet), 263 punti; 2. Y Muller (Chevrolet), 248; 3. A Menu (Chevrolet), 192; 4. T Coronel (BMW), 124; 5. G. Tarquini (SEAT), 115 … 11. D O’Young (Chevrolet), 43; 14. C Bueno (Chevrolet), 25, ecc…

  CLASSIFICA COSTRUTTORI DOPO GARA 14 (SU 24)

1. Chevrolet, 577 punti; 2. BMW, 328; 3. Seat SR, 313; 4. Volvo, 92.

 PROSSIMA GARA: Gara 8, Premio di Germania, Oschersleben, 30-31 luglio 2011.

Print Friendly, PDF & Email