Home > Automotive > Il più grande raduno mondiale di Citroen 2 cv: attese oltre 6000 auto

Il più grande raduno mondiale di Citroen 2 cv: attese oltre 6000 auto

Dal 26 al 31 luglio, in un’area di 60 ettari nel comune di Salbris, in Francia, nel Loir et Cher, molti dei club 2 CV del mondo hanno risposto all’invito alla più importante manifestazione dedicata alla CITROËN 2 CV. La Marca esporrà i 4 prototipi prebellici.

 Numerose animazioni ed esposizioni faranno la gioia dei proprietari di questo mitico modello e dei visitatori. CITROËN esporrà anche il concept REVOLTe, city car compatta, lussuosa e tecnologica, la cui linea si ispira alla 2 CV. La CITROËN 2 CV: il modello più prodotto nella storia della Marca Il progetto «TPV» lanciato negli anni 30 si proponeva di: «trasportare 4 persone e 50 kg di patate, alla velocità massima di 60 km/h ». Il lancio, previsto per il 1939, fu rimandato a causa della guerra. Tutti i veicoli costruiti vennero distrutti, ad eccezione di 4 esemplari, tenuti nascosti per tutta la durata delle ostilità, e di un altro esemplare conservato dalla Società Michelin®. L’auto venne finalmente esposta al  salone di Parigi del 1948. Il successo fu eccezionale, con 5.114.969 unità prodotte, di cui 1.246.335 in versione furgone, tra il 1948 e il 1990.
 Il raduno Mondiale degli amici della 2 CV si svolge ogni 2 anni, l’edizione 2011 è stata definita ”event of the year” dall’Amicale Citroën Internationale, l’ultima edizione in territorio francese risale al 1989. Sono attesi numerosi partecipanti stranieri : diversi club 2 CV francesi organizzeranno dei punti d’accoglienza alle frontiere per facilitare l’accesso e proporre eventualmente delle soluzioni di  alloggio.

Tra le attività o esposizioni presenti nel sito:  lo stand della Marca, con il concept-car REVOLTe, reinterpretazione lussuosa e tecnologica della 2 CV e lo show-car DS3 WRC. Due zone sono dedicate al Conservatoire, che custodisce veicoli e documenti della storia di CITROËN, e al C_42, vetrina della marca a Parigi, al 42 degli Champs Elysées.

Il museo della 2 CV, esporrà i 4 prototipi prebellici della Marca,  campionato di smontaggio-rimontaggio della 2 CV, una borsa – scambio per i privati, animazioni per i bambini, simulatori di guida, e nelle aree circostanti, pista di karting, a 7 km dal sito, da utilizzare anche per eventuali training all’uso della 2 CV, itinerari di visita della regione, con partenza dal sito e road-book a disposizione,  Itinerari di scoperta che saranno proposti ai partecipanti, al termine della manifestazione, nelle varie regioni francesi. Infine, tramite la Società Locadream, CITROËN metterà a disposizione alcune 2 CV destinate ai giornalisti che vogliono scoprire (o riscoprire) le sensazioni di guida a bordo di questo modello mitico.

Print Friendly, PDF & Email