Home > Mare > Barche > Aqua e Maestrale binomio di successo

Aqua e Maestrale binomio di successo

Il Maestrale non intimidisce gli inglesi di Aqua che mantengono salda la testa della classifica, con 5 punti di vantaggio su Oracle e Puerto Calero. Tre primi e un quarto per i britannici, che vengono incalzati ora da Oracle Racing che dopo lo scivolone di ieri, 8° posto, si è ripreso con un primo e due secondi. Sono ora al terzo posto gli spagnoli di Puerto Calero, ma a pari punti con Russell Coutts.
Ancora Maestrale sul campo di regata degli RC44 in gara per il Trofeo Città di Cagliari. 22 nodi a mezzogiorno che sono arrivati a punte di 30 rendendo davvero complesse le manovre per queste barche che, da regolamento, non regatano oltre i 25 nodi. I due percorsi a bastone , bolina –poppa con lati di 1,5 miglia hanno costretto le 15 barche partecipanti ad impegnarsi duramente per ottenere buoni risultati ed evitare rotture a bordo. Spettacolari le manovre, le molteplici straorze e i passaggi in boa , in particolare il passaggio alla boa della prima bolina della giornata dove la flotta estremamente compattata ha creato attimi di suspence.
Jaro Furlani, su Team Ceeref. “E’ la terza volta che frequento questo campo di regata, sempre con gli RC44 e sempre bellissimo: oggi, dopo un inizio irregolare, abbiamo trovato un buon passo che ci ha regalato due terzi posti. E’ un buon risultato per noi, perché la qualità degli avversari è molto elevata e tenere il loro ritmo non è semplice”.
Maria Torrijo – umpire “Vengo spesso a Cagliari come presidente del Comitato di regata o come giudice e devo dire che questo campo di regata è sempre molto interessante . Dobbiamo fare i conti con il maestrale,è vero, ma il vento qui è sempre una garanzia”.
Trofeo Città di Cagliari, la classifica: 1. Aqua (GB) 7; 2 Oracle (USA ) 13 ; 3. Puerto calero (Spa ) 13; 4. Artemis (Sve)17; 5.Cereef (Slo) 18.

Print Friendly, PDF & Email