Home > Automotive > Attualità > Mercedes-Benz: storiche all’asta

Mercedes-Benz: storiche all’asta

Alcune delle Stelle che hanno fatto la storia del marchio tedesco verranno battute da Bonhams presso il Museo Mercedes-Benz il prossimo 28 marzoF1 MB ASTA 3 015
Il museo della più antica Casa automobilistica al mondo fissa un appuntamento molto speciale, concomitante con «Retro Classics» celebre Fiera di settore che si terrà negli stessi giorni a Stoccarda.

L’asta «The World’s Oldest Marque», è dedicata esclusivamente a Mercedes-Benz ed ai marchi precedenti con un’offerta che spazierà dalle lussuose cabriolet alle sportive stradali, dalle eleganti berline alle leggendarie sportive da competizione e sino ai veicoli industriali classici di particolare interesse.

In realtà saranno oltre 40 le storiche di Mercedes-Benz e dei marchi precedenti che saranno trattate dalla prestigiosa Casa d’aste inglese Bonhams a fine marzo nel Museo Mercedes-Benz ma le indiscusse protagoniste dell’evento saranno una Mercedes-Benz 540 K Cabriolet A, una Mercedes-Benz 370 S Mannheim Sport Cabriolet, l’AMGMercedes Classe C 1996 per competizioni turismo ed una Benz Ideal del 1900.

F4 ASTA MB 3 015

Ciascuna delle auto all’incanto ha ovviamente molto da raccontare, storie come quella della Benz Ideal del 1900 che parte dalla vendita in Inghilterra da Henry Hewetson, concessionario inglese Benz, per arrivare alle partecipazioni alla classica «London to Brighton Veteran Car Run» oppure quella della AMG Mercedes Classe C della scuderia HWA pilotata nel Campionato Internazionale Turismo (ITC) del 1966 da Juan Manuel Montoya e Jan  Magnussen.

F3 ASTA MB 3 015

Ma le storie proseguono con la 300 SL Roadster (W 198 II – telaio 198.042-10-002539), del 1960, un tempo guidata dal magnate della siderurgia Alfried Krupp von Bohlen und Halbach per arrivare ad una storica auto a pedali prodotta da Ferbedo nel 1950 che rappresenta solo uno dei meravigliosi esempi di come alcuni giocattoli di design abbracciassero il linguaggio formale delle vetture Mercedes-Benz.

AP MB ASTA 3 015

Sono molto lieto di poter nuovamente ospitare nel 2015 la Casa d’aste Bonhams all’interno del Museo Mercedes-Benz”, ha affermato Michael Bock, Responsabile di Mercedes-Benz Classic e Customer Center. “Quando in Mercedes-Benz Classic ci confrontiamo con la storia del nostro Marchio, puntiamo all’autenticità ed all’originalità. Sono proprio questi aspetti che Bonhams valorizzerà nel corso dell’asta. Con questa manifestazione di alto livello consolidiamo ulteriormente l’ottima partnership tra Mercedes-Benz Classic e Bonhams che vanta ormai due decenni”.

F6 ASTA MB 3 015

Tra le vetture destinate a questa seconda asta Bonhams nel Museo Mercedes-Benz figurano, oltre alle già citate, le seguenti Mercedes: 370 S Mannheim Sport Cabriolet (WS 10) del 1931 / 540 K Cabriolet A (W 29) del 1937/1938 / 220 Cabriolet A (W 187) del 1952 / 190 SL Roadster (W 121) del 1960 / 220 S modello «Heckflosse» (W 111) del 1961 / 250 SE Cabriolet (W 111) del 1967 / 280 SL «Pagoda» (W 113) del 1970 / 280 SE 3.5 Coupé (W 111) del 1970 / 600, passo corto (W 100) del 1971 / 280 S (W 116) del 1975 / 380 SL Roadster (R 107) del 1983 / 500 SL Roadster (R 107) del 1986 / CL 63 AMG (C 215) del 2003 / SLR McLaren (R 199) del 2007, alle quali si aggiunge l’Unimog U 900 (modello 406.145) del 1975, straordinario camion fuoristrada che, ovviamente e totalmente rivisto, è ancora in produzione.

[ Giovanni Notaro ]

Print Friendly, PDF & Email