Home > Automotive > Auto > Dallo IED un concept innovativo ed ecologico

Dallo IED un concept innovativo ed ecologico

Rivoluzionaria sportiva con tanto appeal e contenuti, a cominciare dalle doti di sicurezza, ha fatto il suo esordio al Salone di Ginevra

Syrma IED 033_

Si chiama Syrma ed è un concept ideato da un progetto di tesi degli undici studenti del Transportation Design Master dell’Istituto Europeo di Design che hanno presentato una loro proposta; scelta la migliore l’intera classe ha poi creato un core team per sviluppare il concept in scala reale.

Parlare di IED – dichiara Riccardo Balbo, Direttore IED Torino – vuole dire parlare di un laboratorio creativo votato all’innovazione, con il compito di indagare i nuovi temi del domani anticipando le esigenze della società. Con il Master in Transportation Design quest’anno abbiamo accolto una nuova sfida: legare la ricerca formale di una concept car sportiva ed estrema ad una riflessione sulla sicurezza e sull’impatto ambientale senza mai dimenticare tutta la potenza e la bellezza del Made in Italy”.

Syrma IED 004_

“L’Istituto Europeo di Design – commenta Maurizio Cortese, Direttore Generale IED – è una scuola d’avanguardia made in Italy nel mondo del design, che offre ai propri studenti strumenti e opportunità per vivere esperienze altamente formative in contesti internazionali. Da sempre adottiamo una metodologia «del saper fare», grazie alla quale è possibile abbracciare, sin dai primi giorni di lezione, la professione del designer avvalendosi del confronto diretto con professionisti del settore e dell’esperienza dei nostri docenti. Questo progetto è un esempio concreto della nostra mission e della nostra filosofia”.

La nuova creatura dello IED è un’innovativa auto sportiva a trazione posteriore – lunga 4.730 mm, larga 1.980 e alta 1.155 con un passo di 2.790 mm – a tre posti anteriori sfalsati, con guida centrale e power unit posteriore. Dotata di un sistema di propulsione ibrida la Syrma prevede un motore termico V6 biturbo di circa 4 litri e uno elettrico che insieme generano una potenza complessiva di circa 900 cavalli. Può quindi circolare in modalità totalmente elettrica nei centri urbani, contribuendo di fatto a ridurre in maniera efficace l’inquinamento atmosferico, e in modo silenzioso e l’annuncio del suo arrivo è percepito attraverso la proiezione laser anteriore di messaggi e immagini su strada…

[ Redazione Motori360 ]

Print Friendly, PDF & Email