Home > Automotive > Un milione di “Qash”

Un milione di “Qash”

Il personale dello stabilimento Nissan di Sunderland festeggia la produzione della milionesima unità di Qashqai, che si conferma uno dei modelli di produzione britannica più venduti in assoluto.

L’innovativo crossover compatto era entrato in produzione esattamente quattro anni, sei mesi e 23 giorni fa, il 5 dicembre 2006. Nessun altro veicolo fabbricato nel Regno Unito aveva raggiunto questo traguardo in tempi così brevi. Il milionesimo esemplare è un Qashqai TEKNA color argento con motore diesel da 2,0 litri e sarà esposto all’O2 di Londra (l’ex Millenium Dome). Andrà in premio a un fortunato automobilista. Il traguardo di produzione viene tagliato a due settimane di distanza dall’annuncio del Presidente e CEO di Nissan Motor Co., Carlos Ghosn, che, durante un incontro con il Primo Ministro inglese David Cameron, aveva dichiarato che la prossima versione di Qashqai sarà ideata, ingegnerizzata e costruita nel Regno Unito. Con questa mossa, l’investimento totale di Nissan per Qashqai nel Regno Unito supera 422 milioni di sterline.

Nissan Qashqai è il modello con il più alto volume di produzione nel Regno Unito. In futuro, la produzione di Qashqai consentirà di salvaguardare 6.000 posti di lavoro in Nissan e nella filiera produttiva inglese.
Kevin Fitzpatrick, vicepresidente per la produzione britannica di Nissan, ha commentato: “Nissan Qashqai è stato un successo fenomenale sin dal lancio sul mercato quattro anni e mezzo fa. Qashqai rappresentava un modello pionieristico nel mercato dei crossover. Un milione di unità prodotte in così poco tempo è un risultato eccezionale non solo per il personale di Sunderland, ma anche per i progettisti e gli ingegneri che hanno sviluppato un prodotto così riuscito e per la nostra rete di concessionarie, che ha contribuito ad alimentare la domanda”.
Il Ministro inglese per le attività produttive Mark Prisk ha detto: “Qashqai è la storia di un grande successo per Nissan e per il Regno Unito. La milionesima unità esce oggi dalla linea di produzione e il personale di Sunderland, Cranfield e Paddington dev’essere orgoglioso della sua immensa popolarità. Sull’onda di questo risultato arriva l’ottima notizia che nel Regno Unito verrà progettato, ingegnerizzato e costruito anche il nuovo modello di Qashqai”. Queste le parole di Paul Everitt, CEO di SMMT (Society of Motor Manufacturers and Traders): “Il Regno Unito ospita alcuni degli stabilimenti automobilistici più produttivi del mondo, che realizzano veicoli venduti in tutto il mondo. Traguardi storici come quello odierno non fanno che ribadire questa verità, dimostrando l’importanza del comparto produttivo per la nostra economia e il ruolo di traino che le esportazioni giocheranno nella ripresa”.

Qashqai, fabbricato sulla Linea 1 dello stabilimento di Sunderland, è uno dei prodotti di maggior successo del marchio Nissan. Nel giugno del 2008 è stato avviato il terzo turno di lavoro per far fronte alla domanda di Qashqai, passando a una produzione 24 ore su 24. Il provvedimento è rientrato nel gennaio del 2009 in seguito alla crisi economica globale, per essere nuovamente ripristinato nel maggio del 2010. Da allora l’impianto lavora giorno e notte per soddisfare la domanda.

Vengono prodotti in media 1.200 Qashqai al giorno, ovvero un’auto al minuto. Oltre l’80% dei Qashqai è esportato in 97 mercati mondiali dal porto di Tyne. Qashqai è uno dei 10 modelli di produzione britannica più venduti, nonché il quarto modello più venduto nel segmento C in Europa nell’anno fiscale 2010. I suoi cinque mercati principali sono Regno Unito, Italia, Germania, Spagna e Francia. Tra i numerosi premi e riconoscimenti attribuiti al modello, ricordiamo le eccellenti valutazioni nelle classifiche di affidabilità dell’Automobile Club tedesco (ADAC) per quattro anni consecutivi. L’ADAC realizza uno degli studi europei più severi sulla qualità delle auto.

Sulla Linea 2, l’impianto Nissan di Sunderland produce il mini-MPV Note e il piccolo crossover Juke. A partire dal 2013, qui sarà fabbricata anche Nissan LEAF 100% elettrica. Altri due modelli prodotti a Sunderland hanno superato il traguardo del milione di unità: Nissan Micra (2,3 milioni di unità prodotte dal 1992 al 2010) e Nissan Primera (1,4 milioni dal 1990 al 2007). A breve verranno rese note le informazioni relative al concorso per vincere il Qashqai numero “1 milione”.

Print Friendly, PDF & Email