Home > Automotive > Da Denver al sud-est del Wyoming

Da Denver al sud-est del Wyoming

E’ un viaggio che combina perfettamente le città con le proprie attrattive, la vita all’aria aperta ed una moltitudine di luoghi storici del West e strade panoramiche con parchi e foreste nazionali. Preparate il bagaglio con scarponcini e costume da bagno, noleggiate l’auto ed abbandonatevi ad uno dei più spettacolari paesaggi degli Stati Uniti. Il viaggio inizia a Denver, Colorado, il miglior punto d’accesso con aeroporto internazionale: dista solo 160 km  da Cheyenne, capitale del Wyoming.     Due giornate a Denver – Queen City of the Plains – valgono la pena per una città dinamica, vibrante, piena di energia e creatività, in grado di offrire anche cultura e contornata da una bellezza naturale incredibile. E’ molto facile girare a Denver e gli abitanti della città vi faranno sentire come a casa. La gastronomia di Denver, la vita notturna, l’arte e la scena culturale sono a dir poco entusiasmanti. Scoprite Larimer Square, un’antica zona con edifici molto ben conservati, che oggi ospitano ristoranti, bar e negozi di artigianato. Passeggiate fino a Confluence Park, ammirate la stupenda vista delle montagne e guardate i ciclisti passare, oppure noleggiate voi stessi una bici e unitevi a loro! Se viaggiate con dei bambini, il Denver Aquarium non è distante; salite a bordo del 16th Street Bus, uno shuttle gratuito che vi porterà  allo State Capital, al Denver Art Museum e al Colorado History Museum. Fate una sosta allo storico Brown Palace per un tè, poi proseguite fino a Larimer Square per bere un  cocktail ed ammirare il tramonto sulle montagne dalla terrazza panoramica del ristorante Tomayo’s. In alternativa: potrete recarvi al Denver Center for the Performing Arts. Ma soprattutto non perdete il quartiere LoDo: è molto alla moda e un tram vi porterà da un’estremità all’altra. Qui abbondano locali, ristoranti e ci sono pianoforti lungo la via, dove ognuno si può sedere a suonare qualcosa

Print Friendly, PDF & Email