Home > Automotive > Suzuki Rallye Cup: buona la seconda per Arati

Suzuki Rallye Cup: buona la seconda per Arati

Francesco Arati e Veronica Boni non sbagliano e vincono il Rally Appennino Reggiano, quarta tappa della Suzuki Rallye Cup e seconda del Girone.

Con una gara perfetta l’equipaggio della Black Lion si aggiudica otto delle nove prove speciali in programma nel rally emiliano e vince la competizione emiliana, battendo il pilota locale e favorito della vigilia Claudio Gubertini vincente nella sola iniziale frazione cronometrata. Nel rally di casa ad Arati, dunque, riesce quanto non era stato in grado di fare nel precedente round del Rally della Marca, lasciando a Gubertini la sola prima prova prologo del venerdì sera, andando poi al comando nella seconda frazione, la prima del sabato, ripetendosi nei successivi impegni tagliando il traguardo di Castelnuovo Monti con gran vantaggio sul secondo piazzato.
Il locale Gubertini ha provato a rispondere all’attacco di Arati riuscendovi solamente in parte, anche a causa di una non perfetta messa a punto della sua Swift che lo ha costretto a scegliere di arrivare al traguardo piuttosto che affrontare i rischi di un confronto serrato. Assieme a Simone Fabbian, il pilota locale si è così confermato in seconda posizione, acquisendo i punti che gli consentono di allungare al vertice della classifica della graduatoria generale del Girone “B”.
Terzi nella gara emiliana si sono classificati Franco e Andrea Calzolari. L’inedito equipaggio costituito dall’esperto Franco, campione dei rally nazionali degli anni Ottanta, in coppia con il figlio Andrea al debutto nelle gare. Si sono invece concluse anzitempo le gare di Flavio Brega e Davide Aguzzoli all’esordio con la Swift in versione R2B, ritirati nella quarta piesse quando erano terzi di classe R2B; Dugaria e Ponchiardi della Solferino Racing hanno abbandonato la competizione nella seconda piesse, stessa sorte anche per gli “Under” Saresera – Pireddu della Just Race

Classifica gara e Classe N2:
1. Arati – Boni (Black Lion Team) in 1h34’13”4;
2. Gubertini – Fabbian (Millenium Sport P) a 1’40”1;
3. Calzolari F. – Calzolari A. a 11’09”1

Classifica della Suzuki Rallye Cup, Girone “B”:
1. Gubertini punti 43;
 2. Arati 25;
3. Uliana 18;
4. Dugaria e Calzolari F. 15.

Navigatori:
1. Fabbian punti 43;
2. Boni 25;
3. Costantin 18;
3.Ponchiardi e Calzolari A. 15

Print Friendly, PDF & Email