Home > Automotive > Auto > Dacia: la prima serie limitata trasversale

Dacia: la prima serie limitata trasversale

A 10 anni dal lancio, a Ginevra tutta la gamma – Sandero, Duster, Lodgy, Dokker e Logan MCV – è caratterizzata da un design esclusivo e da una nuova multimedialità

Dacia Serie-Limitata Anniversario

Nel 2005 Dacia è entrata nell’orbita Renault e questo ha rappresentato il punto di partenza di una vera e propria rinascita della marca romena la cui gamma, la più giovane d’Europa, opportunamente ricollocata nella produzione del gruppo Renault, ha trovato il suo perché ed ha conosciuto un ottimo successo commerciale.

Per celebrare questo successo Dacia presenta ora la prima serie limitata trasversale disponibile su tutti i modelli (eccetto la Dokker Van). Questa serie limitata semplice e generosa, in linea con l’immagine della marca, è proposta con l’esclusiva tinta Blu Cosmo con alcuni elementi di stile distintivi, e con Dacia MEDIA NAV Evolution, una nuova offerta multimediale e per la navigazione.

Nel dettaglio:

Esterni: il blu è il colore che contraddistingue Dacia e questa serie limitata trasversale la celebra con l’esclusiva livrea Blu Cosmo, presente, con tocchi discreti, anche all’interno dell’abitacolo.  Vernice speciale a parte, la serie limitata trasversale si distingue per alcuni elementi specifici di design, come la tinta esclusiva dei retrovisori esterni ed i cerchi in lega «dark metal».

Interni: il blu si ritrova anche, con delicati dettagli, all’interno dell’abitacolo, che acquista una personalità più spiccata grazie ai tessuti carbone scuro, alle rifiniture blu scuro delle sellerie e delle cinture di sicurezza ed alle discrete impunture grigie sui sedili. Il look è completato dagli specifici tappetini anteriori e posteriori con i bordi blu (eccetto Lodgy e Dokker).

Equipaggiamenti: questa serie limitata integra una generosa dotazione di equipaggiamenti (a livello Lauréate) che comprende di serie, climatizzatore, alzacristalli elettrici anteriori e posteriori e chiusura centralizzata con comando a distanza. Nella maggior parte di auto diverse dalla Dacia, questi sono equipaggiamenti di base ma non dobbiamo dimenticare che Dacia offre auto e mezzi che in cambio di una grande economicità nell’acquisto e nei costi d’esercizio, sono robusti, affidabili e senza tanti fronzoli; ben vengano quindi queste dotazioni che senza nulla togliere alla praticità, la rendono meno spartana e più godibile.

Il sistema di navigazione di nuova generazione Dacia MEDIA NAV Evolution, disponibile di serie in esclusiva per i paesi Europei, è provvisto di un grande schermo touch screen da 18 cm (7 pollici ed ora a colori) ed è caratterizzato da una grande facilità d’uso e da una superiore versatilità in quanto l’utente trova sullo schermo i contenuti multimediali che ha configurato tramite l’applicazione AHA, scaricabile gratuitamente sul proprio smartphone (Android e IOS). L’applicazione consente l’accesso, dalla vettura, ad una libreria di contenuti multimediali (webradio, podcast, musica, radio) o ai social network Facebook® e Twitter®. Fornisce inoltre informazioni in tempo reale sui punti di interesse più vicini, come alberghi o ristoranti. E’ possibile inoltre entrare in contatto telefonicamente con le strutture proposte tra i punti d’interesse e impostare il navigatore per la destinazione desiderata.

Inoltre i dispositivi mobili come smartphone o lettore MP3 si collegano alla presa USB o alla presa jack accessibile nella parte anteriore per una migliore ergonomia. Grazie alla funzione Bluetooth®, Dacia MEDIA NAV permette anche di usufruire dell’audio in streaming per ascoltare, senza fili, la musica e le playlists registrate sullo smartphone.

La navigazione GPS integrata si arricchisce inoltre con le informazioni sul traffico TMC (Traffic Message Channel con itinerari alternativi suggeriti – in base ai Paesi) e con Allarme di sicurezza (segnalazione di zone pericolose – a seconda dei Paesi).

La home page del Touch Screen permette di navigare facilmente in sei differenti aree: radio, multimedia, telefono, mappe, navigatore (con visualizzazione a 2D e Birdview) e impostazioni.

Infine il veicolo è equipaggiato da comandi al volante che permettono di accedere al riconoscimento vocale SIRI di Apple (compatibile a partire dall’Iphone® 4S).

Ampia scelta di motorizzazioni: la serie limitata è disponibile con le attuali motorizzazioni della gamma Dacia e per quanto riguarda Duster, in versione 4×2 e 4×4.

Garanzia: come tutta la gamma Dacia, la serie limitata trasversale ha garanzia di 3 anni o 100.000 km.

[ Giovanni Notaro ]

 

Print Friendly, PDF & Email