Home > News > La nuova stagione sportiva di BRC nei rallies e in pista

La nuova stagione sportiva di BRC nei rallies e in pista

Ad Automotoretrò BRC premia i campioni 2014 e presenta i piani sportivi del 2015. Per il «Green Hybrid Cup» Gabriele Torelli, neo Campione Italiano Energie Alternative, si è aggiudicato la Kia Picanto messa in palio da Kia Motors Italia, mentre Jimmy Ghione e Jacopo Lombardelli, rispettivamente secondo e terzo della classifica generale, hanno ricevuto i viaggi messi a disposizione dall’agenzia Robe di Viaggio.

Il Direttore tecnico del BRC Racing Team, Gabriele Rizzo, ha poi svelato il programma del quinto anno della serie tricolore che scatterà il 17 maggio dall’autodromo di Magione, seconda tappa il 28 giugno a Imola, mentre il 26 luglio a Pergusa si terrà l’appuntamento pre-vacanziero. Green Hybrid Cup, inserito come sempre nel contenitore AciSport, riparte il 13 settembre a Vallelunga per concludersi il 25 ottobre sul tracciato di Varano de Melegari.

Confermata la formula della doppia gara da 20 minuti con due sessioni di prove libere e qualifiche in programma al sabato. Per assicurare l’imparzialità più totale da parte degli organizzatori le vetture Kia Venga a GPL con alimentazione ibrida verranno estratte a sorte prima di ogni week-end di gara. È un campionato molto economico e non solo per il carburante utilizzato, visto che il costo per l’intera stagione è infatti fissato a 16.000 € + iva. 

Campionato Italiano Rally

Anche per la stagione 2015, l’azienda, leader nel settore delle trasformazioni a gas, sarà al via della rassegna che scatterà dal Ciocco, con la Ford Fiesta R5 alimentata con l’esclusivo LDI (sistema ad iniezione liquida di GPL). L’annuncio è stato fatto dal Direttore Generale Massimiliano Fissore, che ha altresì confermato l’impegno nel Trofeo R1 con la Suzuki Swift, sempre ad alimentazione alternativa.

 

DSC_9797

DSC_9898

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email