Home > Automotive > 4x4 > IVECO AL SAMOTER 2011

IVECO AL SAMOTER 2011

 

Iveco, società del Gruppo Fiat Industrial, sarà presente alla 28ª edizione del Samoter, il salone internazionale triennale delle macchine movimento terra, da cantiere e per l’edilizia, in programma alla Fiera di Verona dal 2 al 6 marzo 2011.

Iveco, insieme al proprio brand Astra, dispone di un’ampia gamma di veicoli off-road con MTT (massa totale a terra) da 3,5 a 90 t, portate fino a 50 t e addirittura molto maggiori nel caso di autotreni. Oltre 400 modelli, ciascuno in diverse versioni, ampliano l’offerta in maniera considerevole e garantiscono la scelta del prodotto più adeguato per ogni specifica missione. Per la prima volta saranno presenti al Salone di Verona i tre settori di Fiat Industrial, Iveco, CNH e FPT Industrial, rappresentati dai brand Iveco, Astra, Case, New Holland e FPT Industrial. La società, costituitasi ad inizio anno per effetto della scissione parziale proporzionale di Fiat S.p.A. a favore di Fiat Industrial S.p.A, rappresenta una delle realtà industriali più importanti a livello internazionale nel settore dei capital goods. Lo stand Iveco sarà ubicato nel Padiglione 2. Al Samoter, il veicolo pesante da cantiere Trakker, noto per le sue caratteristiche di grande robustezza, affidabilità, comfort e produttività, verrà proposto nelle versioni trattore ADN720T50T/P 6×4, con il cambio automatizzato Eurotronic a 16 marce, e cabinati ADN380T45W 6×6 e ADN410T45 8×4, entrambi con cambio manuale a 16 marce. Sarà inoltre esposto il Trakker AD380T45W, che ha partecipato alla spedizione Overland 12, allestito con box officina realizzato dalla ditta Sperotto. L’ECODAILY 4×4, veicolo fuoristrada apprezzato per le sue caratteristiche specialistiche altamente professionali, è proposto nei modelli 55S17W con cassone ribaltabile Onnicar e nella versione 35S17W con doppia cabina. Un ECODAILY 35C14K “Kipper” 4×2 con cassone ribaltabile dell’allestitore Cantoni sarà invece presente sullo stand New Holland. L’ampia gamma media Eurocargo è rappresentata a Verona dal robusto 4×4 ML150E25WS, che evidenzia la capacità di questo veicolo di operare in condizioni estreme, rivelandosi la soluzioni ideale per la posa e manutenzione di linee elettriche in montagna, sgombero neve e servizi per la Guardia Forestale e la Protezione Civile.  Per quanto riguarda il brand Astra, saranno presenti 5 modelli: un dumper della serie ADT 6×6 (con capacità di carico fino a 36 t) e un RD 40 4×2 allestiti con vasca e i cabinati Astra HD8 4 assi, uno allestito con betoniera e il secondo in versione autotelaio; infine sarà esposto un trattore Astra HHD8 6×6, veicolo con MTC fino a 120 t, adatto alle missioni veicolari più gravose.

Print Friendly, PDF & Email