Home > Automotive > Doppia vittoria per le Chevrolet Cruze a Brno

Doppia vittoria per le Chevrolet Cruze a Brno

L’ennesima giornata trionfante per le RML Chevrolet Cruze nella Repubblica Ceca, con altre due vittorie e cinque dei sei podi possibili.
 In Gara 1, le Cruze hanno fatto una tripletta, con Rob Huff al terzo successo sul circuito ceco. Subito in testa davanti a Yvan Muller, Huff ha mantenuto il comando concludendo davanti al francese e ad Alain Menu.
In Gara 2, Yvan Muller ha recuperato posizioni dall’8° posto in griglia, per cogliere la seconda vittoria della stagione, mentre Menu e Huff hanno concluso al 3° e 4° posto dopo un’altra ottima prestazione delle Cruze e del team RML.
Con questi successi (8° e 9° vittoria su 10 gare), il team è in posizione ideale nei due campionati, avendo aumentato il vantaggio in classifica Costruttori, mentre i tre piloti Chevrolet sono ai primi posti del mondiale Piloti, con Muller a 25 punti di distacco da Huff. Il WTCC si sposta ora a Porto, per l’ultima gara della prima metà della stagione, la prima su un circuito cittadino, un tipo di percorso dove le Chevrolet hanno sempre ottenuto risultati eccellenti.
Yvan Muller (2° / 1°): “Sono contento della seconda vittoria dell’anno e dei punti ottenuti. Dopo essere stato in testa durante le prove e le qualifiche, ovviamente mi è un po’ dispiaciuto non vincere Gara 1, penso di essere stato un po’ troppo buono in partenza, e Rob ne ha approfittato per superarmi. Comunque un secondo posto è ottimo per il campionato, non c’è dubbio. E’ stato importante correggere la situazione in Gara 2 e pur essendo partito dall’ottava posizione è andato tutto bene. Sono riuscito a raggiungere il comando, sfruttando tutte le possibilità e guadagnando un vantaggio sufficiente una volta davanti.”
Rob Huff (1° / 4°): “Sono molto soddisfatto dei risultati, superiori alle aspettative, e della vittoria in Gara 1, che si è decisa nelle prime due curve. La battaglia con Yvan è stata dura ma corretta, mi sono spostato verso l’esterno e ho tirato un respiro profondo mentre difendeva la posizione, sono finito un po’ sulla ghiaia ma sono riuscito a restare all’interno in curva 2 e ce l’ho fatta. Poi non è successo più nulla. In Gara 2, ho lottato con Nykjaer, Poulsen, Villa e Tarquini e sono riuscito a sorpassarli tutti, una volta in quarta posizione ho tirato i remi in barca e mi sono accontentato della posizione.”
Alain Menu (3° / 3°) : “Sono contento della mia prestazione di oggi ma avrei potuto raccogliere più punti. In Gara 1 mi hanno toccato dietro in partenza e la macchina non aveva un gran ritmo. Sono rimasto dietro Coronel per l’intera gara e sono riuscito a superarlo con una bella mossa nel giro finale, concludendo al terzo posto, niente affatto male. In Gara 2, la macchina andava molto meglio. Sono partito bene ma non ho potuto impedire a Yvan di superarmi in ripresa. Ho lottato con Tarquini e poi Coronel raggiungendo un altro podio, quindi non posso lamentarmi.”
Eric Nève: “Un altro risultato fantastico per la squadra e ancora una grande giornata per Chevrolet, davanti a più di 500 concessionari dell’Europa sud-orientale, proprio come due settimane fa a Budapest. Sono davvero felice di aver ricompensato con due doppiette tutti i tifosi e i concessionari Chevrolet che ci hanno sostenuto in Ungheria e nella Repubblica Ceca” 

RISULTATI GARA 1 BRNO

1. R Huff                               Chevrolet Cruze                   10 giri in 21m59s507

2  Y Muller                          Chevrolet Cruze                   + 0s858

3. A Menu                            Chevrolet Cruze                   + 11s697

4  T Coronel                         BMW 320 TC                         + 13s026

5  K Poulsen                         BMW 320 TC                        + 14s353

7  D O’Young                       Chevrolet Cruze                   + 26s288

RISULTATI GARA 2 BRNO

 1  Y Muller                          Chevrolet Cruze                  12 giri in 22m08s247

2  T Coronel                         BMW 320 TC                         + 4s183

3  A Menu                            Chevrolet Cruze                   + 4s415

4  R Huff                               Chevrolet Cruze                   + 5s033

5  M Nykjer                           SEAT León 1.6 T                 + 6s450

CLASSIFICA PILOTI DOPO GARA 10 (SU 24)

1. R Huff (Chevrolet), 187 punti; 2. Y Muller (Chevrolet), 162; 3. A Menu (Chevrolet), 134; 4. G Tarquini (SEAT), 83; 5. T Coronel (BMW), 82; … 10. D O’Young (Chevrolet), 37; 12. C Bueno (Chevrolet), 25, ecc…

 CLASSIFICA COSTRUTTORI DOPO GARA 10 (SU 24)

1. Chevrolet, 405 punti; 2. BMW, 231; 3. Seat, 212; 4. Volvo, 40.

Print Friendly, PDF & Email