Home > Cielo > Aeronautica > Alle Forze Armate Australiane l’EC135 T2+

Alle Forze Armate Australiane l’EC135 T2+

Il primo volo dell’elicottero bimotore da addestramento di Airbus Helicopters entro solo 2 mesi dalla sigla del contratto per l’HATS

HATS_EC135 T2+ aiirbus charles_Abarr_15

Il primo elicottero EC135 T2+ (n.1179) destinato all’ADF (Forze di Difesa Australiane) per il proprio nuovo sistema di addestramento dell’equipaggio (HATS), sia per l’esercito che per la marina, ha completato con successo il suo primo volo in Europa.

Il velivolo sarà parte essenziale del suddetto programma di addestramento per il quale l’ADF utilizzerà circa 15 addestratori EC135 T2+ di Airbus Helicopters, unitamente ai simulatori di volo EC135 e a una nave per l’addestramento in mare aperto dotato di un nuovo ponte di volo.

Boeing Defence Australia (BDA) è il primo appaltatore per il nuovo sistema di addestramento, in partnership con Thales Australia che fornirà i simulatori di volo.

Il primo EC135 T2+ è decollato dal sito di produzione di Airbus Helicopters situato a Donauwörth in Germania, dove l’elicottero è stato assemblato, alle 14.37 del 16 gennaio scorso ed è atterrato sul posto 57 minuti dopo.

Il Flight Test Department di Airbus Helicopters ha riportato il successo del volo inaugurale e ha confermato la piena rispondenza prestazionale dei sistemi e dei motori dell’elicottero e che nei voli futuri sarà testato l’equipaggiamento specifico per il cliente.

Ricordiamo che Airbus Helicopters, già Eurocopter, offre la più ampia gamma di elicotteri civili e militari a livello mondiale e fa parte della divisione di Airbus Group. Con una quota di mercato del 46% nel settore dell’aviazione civile e parastatale, attualmente la flotta in servizio comprende circa 12.000 elicotteri operati da oltre 3.000 clienti in circa 150 paesi.

[ Redazione Motori360 ]

Print Friendly, PDF & Email