Home > Automotive > Rigenerare i pensieri, con le terme

Rigenerare i pensieri, con le terme

 Le terme AQUA DOME invitano a dolci sonni: cirmolo e feng shui, essenze rilassanti e design minimalista, musica e atmosfere zen per un relax rigenerante   AQUA DOME, le terme di design più innovative dell’Austria, giocano una duplice carta: oltre all’aqua termale e alla bellezza degli impianti all’aria aperta, nel proprio hotel a quattro stelle propongono le camere in cirmolo, un legno il cui profumo migliora la qualità dell’aria, diminuisce il ritmo cardiaco e stabilizza la pressione sanguigna. Un buon sonno significa concedere alla mente e al corpo di rigenerarsi oltre a riattivare i pensieri, la mente, il corpo, i tessuti muscolari  che quotidianamente ringiovaniscono. E poi si ritrova un’ incomparabile nuova energia per l’organismo con il rinnovo dei tessuti e delle capacità cerebrali. Gli studi sul sonno effettuati dall’Università di Graz e dell’Istituto di diagnostica non invasiva del Johanneum Research di Weiz- Austria hanno dimostrato che le persone che dormono in un letto di cirmolo, il giorno dopo si sentono più vitali e più riposate. L’effetto positivo è talmente forte, che nelle persone testate non si è potuta dimostrare alcuna sensibilità meteoropatica. Recenti studi hanno dimostrato scientificamente che respirare gli influssi profumati derivanti dal legno di cirmolo, migliora in modo significativo la qualità del sonno, rilassa e favorisce il recupero psicofisico in situazioni di affaticamento e stress. Durante la notte, il legno di cirmolo riesce a ridurre l’attività cardiaca di 3500 battiti, circa 1 ora di lavoro del cuore. In questa maniera il recupero vegetativo notturno è migliore rispetto a quello ottenuto in camere da letto arredate con mobili di altro tipo.   Altro protagonista è il Feng Shui: tutto l’hotel e gli spazi comuni sono stati concepiti secondo questa antica arte che insegna ad armonizzare l’ambiente con il nostro campo vitale. Anche il passaggio dall’albergo al centro termale è strutturato tramite un corridoio sotterraneo riscaldato che richiama i 4 elementi della natura: terra, acqua, aria e fuoco. In un hotel in cui il benessere degli ospiti è al primo posto, non può mancare l’attenzione per la buona cucina: genuinità e bontà vengono assicurate dallo chef Herbert Wieser che vanta un’esperienza internazionale, compreso il leggendario ristorante gourmet Tantris a Monaco di Baviera. La freschezza dei prodotti è garantita da accordi con produttori e contadini locali che forniscono quotidianamente le cucine dell’albergo: una cucina a km zero rispettosa dell’ambiente.   Gli ospiti hanno a disposizione un elegante ristorante con vetrate che si affacciano sul verde e un grande lounge bar per gustare ottimi drink e bevande vitaminiche. Per gli amanti della lettura è a disposizione una comoda biblioteca interamente realizzata in legno di cirmolo con camino, libri in varie lingue e computer con connessione internet. Chi opta per una cena informale può decidere di mangiare in accappatoio presso il ristorante delle terme. Per la gioia di grandi e piccoli, nella zona termale esiste anche un ristorante dedicato solo ai bambini.   Con le sue linee minimali e pulite, i materiali tradizionali  come il legno, la pietra, i tessuti pregiati e il cristallo che creano quella particolare atmosfera che unisce design e tradizione, AQUA DOME ha arricchito notevolmente l’offerta turistica del Tirolo. Posizionato strategicamente nel mezzo della vallata Ötztal garantisce divertimento sciistico d’inverno con anelli da fondo che partono direttamente dall’hotel, e sci alpino nei vicini centri rinomati di Sölden (che offre anche sci estivo) e Obergurgl-Hochgurgl. D’estate km di piste e sterrati ciclabili, centinaia di sentieri alpini, acque per il kayak e il rafting fanno lavorare i muscoli degli sportivi. Alloggiando presso l’AQUA DOME ci si può rilassare poi nell’acqua termale, godere di una sauna, viziarsi nella Spa. Il centro medico 4health garantisce controlli accurati della salute; grazie allo spazio per i bambini, tutta la famiglia può tornare dalle vacanze in perfetta forma. D’estate viene proposta anche una preziosa carta vantaggio che permette di scoprire tutta la valle, compreso l’ingresso all’Area 47, il nuovissimo parco di divertimenti outdoor più grande d’Europa, inaugurato nel maggio 2010.   Il rapporto qualità/prezzo è ottimo per tutte e 140 le camere dell’hotel. La camera standard (35mq, televisore schermo piatto, minibar analcolico gratuito, accappatoi e borsa per le terme, asciugacapelli, connessione internet e parcheggio per la macchina) parte da 138 euro a persona e include anche la mezza pensione “deluxe” e l’accesso a tutta l’area termale per un totale di 50.000 mq di wellness. Le suite partono da 170 euro a persona e trasformano il soggiorno in una vacanza davvero indimenticabile. Nel prezzo sono inclusi anche programmi di animazione con escursioni settimanali e lezioni speciali di varie discipline sportive.

Print Friendly, PDF & Email