Home > News > Nissan LEAF: n°1 per vendite fra le elettriche in Europa

Nissan LEAF: n°1 per vendite fra le elettriche in Europa

+33% nel 2014 sulle vendite 2013: questo il consuntivo di un anno che ha visto la Nissan LEAF battere il suo stesso record di vendita, con 14.658 unità vendute, pari a oltre un quarto del mercato in espansione delle auto elettriche.

Quest’anno Nissan LEAF ha dovuto sostenere la concorrenza da parte di un numero senza precedenti di nuovi modelli nel segmento EV, ma per il quarto anno di fila l’auto di casa Nissan ha confermato la sua leadership nel Mondo, negli Stati Uniti e in Europa, infatti, nel 2014 la family car 100% elettrica ha guadagnato la vetta delle classifiche di vendita del segmento delle vetture a zero emissioni in Europa.

Ricordiamo che il lancio di Nissan LEAF sul mercato europeo è avvenuto all’inizio del 2011, seguito da una nuova versione introdotta a metà 2013.

Nissan LEAF è prodotta a Sunderland, nel Regno Unito, dove sono realizzate anche le batterie, in un nuovo stabilimento dedicato costruito nella stessa sede che produce anche le batterie destinate al Nissan e-NV200, nuovo veicolo commerciale leggero 100% elettrico lanciato a giugno dello scorso anno e costruito a Barcellona.

Guillaume Cartier, Senior vice-President Vendite e Marketing di Nissan Europe, spiega così l’aumento delle vendite: “Ora siamo in grado di registrare direttamente sulle nostre vendite il risultato del passaparola dei nostri clienti, dato che il 95% di loro si sente di consigliare la sua auto agli amici e il 50% afferma che non tornerebbe mai a un veicolo diesel o benzina. Tale risultato, unito ai consistenti benefici economici sui costi d’esercizio consentiti dalle auto elettriche e confermati dall’esperienza degli automobilisti stessi, hanno permesso alle vendite di Nissan LEAF una crescita costante. I dati del nostro sistema telematico CarWings dimostrano che i nostri clienti che guidano una Nissan LEAF percorrono il 40% di chilometri in più rispetto alla media europea delle auto a benzina o diesel, pari a oltre 16.500 km l’anno. Le cifre dimostrano che questo veicolo è l’auto principale di molte famiglie e che la percezione dei consumatori sulle auto elettriche sta cambiando”.

Print Friendly, PDF & Email