Home > Automotive > Accessori & Tuning > Seggiolino CYBEX Cloud Q: un rivoluzionario transfomer

Seggiolino CYBEX Cloud Q: un rivoluzionario transfomer

Da sedile Isofix si trasforma in passeggino per diventare un poco ingombrante guscio di protezione e, all’occorrenza, una culla

FOTO 1 CIB

Quando si hanno problemi alle articolazioni (ad esempio lesioni ai legamenti collaterali del ginocchio) oggi si ricorre spesso a «ginocchiere» regolabili che permettono la progressiva inclinazione/articolazione del ginocchio in funzione dei risultati della fisioterapia. CYBEX Cloud Q è stato studiato in base allo stesso principio: assecondare la postura del neonato da trasportare in funzione del suo progressivo sviluppo e delle sue crescenti capacità articolari e muscolari.

La domanda che si sono posti alla CYBEX è stata “come posso trasportare il mio bambino in modo sicuro e confortevole anche nei viaggi più lunghi?” ed ecco spiegata una delle caratteristiche principali di Cloud Q: la posizione sdraiata anche durante il trasporto, sviluppata dagli esperti tedeschi della sicurezza di CYBEX in collaborazione con medici e ostetriche. Mano a mano che il bambino cresce, con lui cresce la seduta offrendogli una sicurezza ed un comfort superiori.

«Cloud Q» è l’ultima evoluzione della ben collaudata serie di seggiolini auto della linea Premium, dai quali si differenzia per il suo ulteriore perfezionamento, ed essendo di livello ancora superiore è entrato a far parte della famiglia CYBEX Platinum.

Il collaudato e sistema di Protezione lineare nell’impatto laterale (Sistema L.S.P.) è stato ulteriormente perfezionato e in «Cloud Q» si estende telescopicamente sul lato portiera. In caso di incidente la forza d’urto viene assorbita fin dai primi istanti dalla protezione laterale in estensione e distribuita alla scocca. Il materiale flessibile della struttura assorbe la forza dell’urto convogliandola lontano dal bambino.

Inoltre «Cloud Q» è disponibile con una Base con attacco Isofix che si installa nell’auto tramite i connettori Isofix che garantiscono una maggiore sicurezza e stabilità (sulle vetture non dotate di sistema Isofix, il seggiolino Cloud Q può essere fissato anche con la normale cintura di sicurezza in dotazione.

Il poggiatesta può essere regolato in 11 posizioni ed ha le guide cinture integrate, in questo modo si regolano automaticamente sia la lunghezza delle cinture che l’angolo di seduta e la conformazione del seggiolino si adegua perfettamente alle diverse fasi di crescita del bambino il cui comfort è completato dall’inserto imbottito che si adatta alla corporatura del bambino e dai morbidi cuscinetti che rivestono le cinture.

FOTO 2 CIB

In pratica questo è un seggiolino polivalente che ora vanta un appoggiagambe più lungo e che può soddisfare pienamente anche le esigenze dei neonati più piccoli e/o prematuri (con muscoli del collo deboli e i riflessi ancora non ben sviluppati) il cui trasporto è sempre stato una delle maggiori sfide per gli ingegneri della sicurezza.

È infatti indispensabile evitare in ogni modo la caduta in avanti della testa di questi bambini durante il sonno per evitare il rischio di problemi respiratori.

I vantaggi

◘ Reclinarsi completamente quando fuori dall’auto, diventando così una pratica culla utilizzabile per i primi mesi del bimbo che può quindi riposare protetto ed in una posizione ergonomicamente corretta.

◘ Essere regolato nella sua inclinazione facilmente con una sola mano senza dover sollevare il bambino mentre il maniglione resta in posizione di trasporto per maggiore praticità.

Abbinarsi ai passeggini CYBEX ed anche, grazie alla reclinazione completa, a molti passeggini e carrozzine di altre marche trasformandoli in pratici sistemi da viaggio.

Proteggere il bimbo dal sole grazie alla grande cappottina integrata rispondente ai rigidi standard australiani UVP50+. Inoltre avvolge il neonato proteggendolo da stress e sovraccarico sensoriale. Quando non in uso, la cappottina scompare elegantemente dietro lo schermo nel colore coordinato.

[ Redazione Motori360 ]

 

Print Friendly, PDF & Email