Home > News > Risultati PSA Peugeot Citroën: 2,939 milioni di veicoli venduti (+4,3% sul 2013)

Risultati PSA Peugeot Citroën: 2,939 milioni di veicoli venduti (+4,3% sul 2013)

Più che buono il consuntivo delle vendite a fine anno; se si guarda all’incremento percentuale delle vendite secondo distribuzione geografica vediamo che la Cina, in aumento del 31,9%, diventa il primo mercato per il Gruppo con 734.000 veicoli venduti dei quali oltre 100.000 sono C-Elysée, seguito dall’Europa con l’8,1% (1.761.000 veicoli venduti). Dal punto di vista del prodotto il marchio Peugeot fa registrare un successo worldwide trainato dalla globalizzazione della «gamma 8» con un forte contributo della 308 e delle crossover 2008 e 3008.

Non è da meno la performance dei prodotti Citroën: la nuova C4 Picasso è leader europea delle monovolume mentre la C4 Cactus ha superato gli obiettivi sin dal lancio; da rilevare poi, sotto il profilo del marketing, il lancio mondiale di «DS» come marchio premium del Gruppo

A proposito dei risultati commerciali, i Direttori dei Marchi hanno espresso i seguenti commenti:

Maxime Picat, Direttore Generale di Peugeot: “Il 2014 è stato un anno di successi commerciali per il marchio Peugeot con vendite mondiali in crescita del 5,4% e un risultato straordinario sul mercato cinese, con una progressione di oltre il 43%. Successo anche con la “globalizzazione della gamma 8” rappresentato dalla forte domanda di 308 e delle crossover 2008 e 3008, il che ci permette di affrontare il 2015 con fiducia”.

Per Linda Jackson, Direttrice Generale di Citroën: Il 2014 è stato un anno estremamente dinamico per Citroën: un duplice titolo di campione del mondo nel WTCC, vendite in aumento del 4%, e quattro lanci che esprimono il rinnovamento del Marchio. Citroën rappresenta più che mai la creatività e la tecnologia al servizio del benessere”.

Per Yves Bonnefont, Direttrice Generale di DS: Nel giugno del 2014 abbiamo dichiarato la nostra ambizione di voler trasformare DS in un marchio premium mondiale con una strategia a lungo termine basata sull’arricchimento della nostra gamma e su una progressiva diffusione internazionale. Il 2014 è stato l’anno della rapida introduzione di DS in Cina con il successo dei lanci di due nuovi modelli”.

 

Print Friendly, PDF & Email