Home > Automotive > Raduno delle ciliegie in 4×4

Raduno delle ciliegie in 4×4

La festa delle ciliegie, nella zona collinare del Brda in Slovenija, rappresenta un momento importante della produzione ortofrutticola di questa zona a ridosso del confine con l’Italia ed è da tantissimi anni un’occasione di festa popolare. Il Jeep Club Brda ha proposto per l’occasione un raduno in notturna di fuoristrada 4×4 denominato “Goriška brda 2011” al quale hanno aderito oltre cinquanta equipaggi provenienti dai più importanti club off-road delle zone confinanti. Il ritrovo era previsto a Dobrovo, a ridosso del confine con l’Italia e la partenza è stata data poco dopo le 19.00 con il primo tratto di percorso fatto in colonna per poter attraversare la zona dei festeggiamenti; quindi, percorsa a passo d’uomo la zona interdetta al traffico veicolare, i partecipanti hanno iniziato il tracciato off-road utilizzando il classico e preciso road-book. Il percorso si è presentato come un continuo susseguirsi di saliscendi a fianco dei vigneti che si affacciano sulle zone del Preval ai confini con i comuni italiani di Cormòns e San Floriano del Collio. Per i partecipanti c’era la possibilità di scegliere anche il grado di difficoltà del percorso in quanto i tratti più impegnativi erano inseriti nelle cosidette “varianti” a libera scelta di ogni equipaggio. Ma come solitamente avviene in queste manifestazioni, la maggior parte dei fuoristradisti ha scelto di affrontare i tracciati più tosti potendo evidenziare in questo modo sia le proprie capacità di guida che la potenzialità dei propri 4×4. Il programma della manifestazione prevedeva anche alcune soste ristoro una delle quali, molto suggestiva, era stata allestita in mezzo ad un bosco. La manifestazione si è conclusa verso mezzanotte con l’arrivo di tutti i partecipanti (molto soddisfatti) in una zona attrezzata per i festeggiamenti nelle vicinanze di Dobrovo. Tra i club partecipanti, il più numeroso è stato il Gruppo Fuoritradistico Isontino Alpe Adria che è gemellato con il Jeep Club Brda dal 21 dicembre 2007 in occasione della liberalizzazione del confine tra Italia e Slovenija.

Print Friendly, PDF & Email