Home > News > Opel nel 2014 sfiora quota 1.100.000 veicoli

Opel nel 2014 sfiora quota 1.100.000 veicoli

Nonostante la difficile congiuntura economica, il 2014 si è concluso molto bene per Opel, che ha registrato i risultati di vendita migliori degli ultimi anni. Secondo i dati preliminari, lo scorso anno l’Azienda ha consegnato circa 1.076.000 veicoli in Europa, che equivalgono a un incremento di 35.000 vetture, ovvero il 3%. Opel è quindi cresciuta più del mercato europeo, che ha registrato un aumento pari a solo il 2%. La quota detenuta da Opel del mercato automotive europeo è cresciuta per il secondo anno di seguito, di 0,1 punti percentuali, assestandosi al 5,74%. Si tratta dei migliori dati di vendita e quota di mercato per Opel dal 2011.

La quota di mercato è aumentata in più di 12 mercati europei e l’offensiva di prodotto Opel proseguirà quest’anno con la nuova Corsa (già a quota 85.000 ordini) in arrivo nelle concessionarie questo mese, e a seguire in estate con la KARL e l’Astra

a fine anno.

La grande offensiva di prodotto della casa di Rüsselsheim porterà sul mercato 27 nuovi modelli e 17 nuovi motori entro il 2018 e grazie ad essa la Casa intende incrementare ulteriormente i propri dati di vendita nei prossimi anni. Il costruttore tedesco ha infatti indicato come obiettivo una quota di mercato dell’8% in Europa nel 2022.

Print Friendly, PDF & Email