Home > News > L’Alleanza Renault-Nissan e Avtovaz uniscono le proprie attività acquisti in Russia

L’Alleanza Renault-Nissan e Avtovaz uniscono le proprie attività acquisti in Russia

La nuova struttura, battezzata AVTOVAZ-Renault-Nissan Purchasing Organization (ARNPO), si occuperà da gennaio 2015 degli acquisti dei tre partner in Russia nel rispetto delle norme internazionali applicate da Renault-Nissan Purchasing Organization (RNPO).

La creazione di ARNPO rappresenta ad oggi l’ultima tappa del partenariato sempre più stretto tra le tre aziende, che risale al 2008, anno in cui Renault è entrata con il 25% nel capitale del primo costruttore automobilistico russo. L’Alleanza Renault-Nissan possiede oggi il 67,13% delle quote della joint-venture che controlla AVTOVAZ. Insieme, producono veicoli nello stabilimento di Togliatti, una delle più grandi fabbriche automobilistiche al mondo, per le quattro marche LADA, Renault, Nissan e Datsun.

Grazie ai volumi di acquisto complessivi di Renault, Nissan e AVTOVAZ, ARNPO diventerà la prima struttura di acquisti dell’industria automobilistica russa e consentirà di rafforzare l’integrazione di AVTOVAZ nel settore automobilistico mondiale.

ARNPO sarà organizzata come Società a responsabilità limitata, con sede sociale a Togliatti e uffici di rappresentanza a Mosca, Ijevsk e San Pietroburgo. M. Venkatram Mamillapalle, vice-Presidente di AVTOVAZ incaricato degli acquisti, sarà nominato Direttore generale di ARNPO a gennaio prossimo. La nuova struttura integrerà collaboratori provenienti dai servizi di Renault, Nissan e AVTOVAZ in Russia.

 

Print Friendly, PDF & Email