Home > Automotive > Toyota GT86 Limited Edition

Toyota GT86 Limited Edition

Il colosso giapponese vivacizza la gamma GT86 con una Limited Edition di soli 50 esemplari

 

FOTO 1

Una sportiva come la GT86 non poteva non avere la sua «limited edition» ed ecco quindi che nel corso di questo ottobre viene lanciata una serie di soli 50 esemplari di questa specialissima vettura che di fatto ha riportato indietro le lancette del tempo per gli appassionati della bella guida fatta di qualche sovrasterzo di potenza, reazioni rapidissime ed ottima tenuta. Tutto questo lo si deve alla sua impostazione classica (motore anteriore boxer da 200 cavalli di derivazione Subaru, trazione posteriore con differenziale Torsen e baricentro bassissimo) cui si aggiungono lo sterzo diretto, l’assetto rigido che strizza l’occhio ai track days pur rimanendo umano su strada, ed un cambio a 6 marce che è poesia meccanica al punto tale da dare l’impressione di essere un «innesti frontali».

FOTO 2

Ecco quindi che Toyota, a due anni dal lancio, ravviva lo specifico listino presentando, a parte un leggerissimo restyling, questa GT86 Limited Edition, che si distingue dalle altre vetture già commercializzate per la sua livrea, caratterizzata dalla esclusiva verniciatura metallizzata «Sunrise Yellow» dagli specchi retrovisori esterni in Piano Black e da bande di colore nero opaco correnti sia superiormente (su cofano motore, tetto e cofano posteriore) e, in modo piuttosto discreto, sui fascioni sottoporta.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Gli interni – già sportivissimi – si arricchiscono con il poggia braccio centrale rivestito in pelle ed il badge GT86 Limited Edition.

FOTO 3

La vettura costerà (prezzo di lancio) 28.500 euro, che comprende – oltre alla livrea esterna ed equipaggiamenti interni appena descritti – anche un corso di pilotaggio GT86 Academy e la Forever Card GT86 che prevede un trattamento dedicato in assistenza.

La lista dei concessionari che esporranno questa «limited edition» (acquistabile anche con formula GT86 Valore Toyota BASIC con una rata mensile, comprensiva di 2 anni di assicurazione Incendio&Furto, pari a 286 euro al mese) è disponibile alla pagina web http://www.toyota.it/gt86limitededition.

Il lancio sarà sottolineato dai Track Days di Monza (18 e 19 ottobre), durante i quali gli amanti delle auto sportive potranno provare l’auto insieme ad un pilota professionista.FOTO 5

Con l’occasione ricordiamo che nel 2012, in occasione del debutto sul mercato italiano, della GT 86 venne prodotta la «Cup Edition» in soli 86 esemplari al prezzo di 29.000 euro, 500 in più rispetto all’attuale «limited edition» mentre è di questi giorni il lancio – solo per il Giappone – della Toyota GT86 14R60, caratterizzata da uno specifico body kit (fascioni paraurti e minigonne laterali particolari, tetto in fibra di carbonio, diffusore posteriore dedicato, Spoiler posteriore di grandi dimensioni).

Sotto il profilo tecnico, benché le caratteristiche di base del propulsore siano rimaste quelle di serie, questo è ora dotato di uno specifico filtro aria ospitato da un air-box con bocca maggiorata, un doppio scarico centrale al posto dei due laterali di serie, un nuovo radiatore olio, un cambio manuale rivisitato ed un volano alleggerito, mentre l’impianto frenante è del tutto nuovo ma la cosa che potrebbe far gola a molti possessori italiani di questa scattante coupé giapponese, cerchi in lega da 18”. Terminiamo queste poche righe su questa GT86 14 R60 per precisare che anche questa sarà prodotta in soli 100 esemplari con un prezzo base che sfiorerà i 46.000 euro.

FOTO 6Tornando all’attuale special edition va sottolineato come questa non si discosti, da un punto di vista tecnico, dalle GT86 «normali» una delle quali abbiamo provato lungamente sia su strada che in pista – con la GT86 Academy sia nei corsi di guida veloce che in quelli di drifting ma su questo tema specifico, torneremo presto in argomento.

Sottolineiamo, benché superfluo, quanto piaccia la GT86 e che moltissimi possessori di questa riuscita coupé saluterebbero con grande favore l’arrivo in Italia di una versione sensibilmente più pepata di quella attuale, magari con una serie di accessori sportivi fra i quali i cerchi da 18” (anche di questo, riferiremo nell’articolo relativo al test).

Giovanni Notaro

 

A parte la GT86 Limited Edition, il listino si articola nei seguenti quattro modelli:

GT86                                       da € 30.200,00
GT86 Rock&Road MT     da € 27.500,00
GT86 Rock&Road AT      da € 32.000,00
GT86 Racing MT                da € 30.880,00

 

 

Print Friendly, PDF & Email