Home > Automotive > Attualità > 007, dopo 50 anni di nuovo sull’Aston Martin

007, dopo 50 anni di nuovo sull’Aston Martin

La «DB10» è la nuova auto di James Bond che vedremo nel film «Spectre». Uscirà nelle sale cinematografiche il 15 novembre del 2015 e le riprese si svolgeranno da febbraio anche a Roma con «tuffo» finale nel Tevere… 

01

Fin dal 1964, Aston Martin e James Bond sono legati indissolubilmente. Indimenticabili le scene che hanno visto il popolare agente segreto 007 interpretato da Sean Connery alla guida di una super accessoriata «DB5» nel film «Goldfinger».

02_Sam Mendes

Da quel giorno sono trascorsi 50 anni e il fortunato binomio si ripropone per il prossimo film della serie diretto dal regista Sam Mendes che in proposito ha detto: “Abbiamo lavorato insieme per progettare questa nuova vettura. Oltre ad essere molto bella, potrete anche vedere cosa è in grado di fare”.

03

Il look della «DB10» è completamente nuovo rispetto ai modelli attuali e anticipa le linee del nuovo modello che vedremo nel 2016. Nonostante risalga a dicembre 2013 l’annuncio della collaborazione tra Aston Martin e Mercedes-AMG per quanto riguarda la fornitura da parte di quest’ultima di nuovi motori V8 Twin-turbo da 4 litri e 510 cv o 5,5 litri e 525 cv, la «DB10» è equipaggiata ancora con il propulsore V8 da 4,7 litri da 436 cv di origine Ford attualmente presente sulla Vantage.

04

Bisogna però dire che attualmente la quota di partecipazione di Mercedes-AMG in Aston Martin è solo del 5% e la casa di Gaydon è tra i pochi produttori europei di auto sportive di lusso a non avere il sostegno economico di un grosso Marchio e la loro produzione è esclusivamente frutto delle loro forze.

05

Nel rivedere ancora una volta James Bond alla guida di una Aston Martin, con molto orgoglio il CEO Andy Palmer ha voluto sottolineare: “Nello stesso anno in cui celebriamo i 50 anni con «007», siamo ulteriormente felici di aver realizzato questa meravigliosa vettura specificatamente per l’agente 007. Essere partner ancora una volta con EON Production è molto importante per questa azienda e per tutto il Mondo che potrà vedere di nuovo James Bond al volante di una Aston Martin. Sono incredibilmente orgoglioso di tutto il team di Gaydon che ha contribuito a trasformare questo progetto in realtà”.

06

Per le riprese del film sono stati realizzati solo 10 esemplari della «DB10», evidentemente è prevista la distruzione di alcuni di essi nel corso del film che vedrà l’agente 007 impersonato dall’attore Daniel Craig. Nel cast del film, oltre al premio Oscar Christoph Waltz («Bastardi senza gloria» di Quentin Tarantino, 2009), vedremo anche Ralph Fiennes che impersona il capo del MI-6 (Military Intelligence sez.6), Ben Whishaw che è mister «Q» e Naomi Harris che assume il ruolo di Miss Moneypenny.

Le immancabili Bond girls sono interpretate da Léa Seydoux e dalla nostra Monica Bellucci.

07

Le riprese del film che sono iniziate in questi giorni, oltre che negli storici Pinewood Studios di Londra, saranno girate anche in Marocco, a Città del Messico, sulle Alpi austriache e a Roma, da via Nomentana a Piazza Navona, ma anche lungo il Tevere dove tra l’altro è previsto che una «DB10» ci finisca dentro. Per le riprese romane saranno spesi 50 milioni di euro a fronte di 300 milioni previsti da MGM per tutto il film.

Paolo Pauletta

 

Andrew Scott, Ralph Fiennes, Naomie Harris, Sam Mendes, Lea Seydoux, Daniel Craig, Monica Belluci, Christoph Waltz, Ben Whishaw, Dave Bautista, Rory Kinnear09

Print Friendly, PDF & Email