Home > Automotive > Aston Martin a Pebble Beach

Aston Martin a Pebble Beach

Da 60 anni il Concorso di Eleganza della cittadina californiana affacciata sull’oceano Pacifico a sud di San Francisco, rappresenta in assoluto la vetrina top per le auto più prestigiose del mondo. In anteprima per gli Stati Uniti la V12 Vantage S Roadster

Aston Martin Vantage S Roadster (2)

Per far parte di questa categoria non è necessario essere la più costosa o la più veloce, è semplicemente indispensabile avere fascino.

Ogni anno in occasione di questo prestigioso evento sfilano vetture simbolo del passato e del presente e vengono battute all’asta esemplari unici a prezzi a sei zeri. In questa atmosfera surreale le più importanti Case automobilistiche del mondo presentano le loro ultime novità, non necessariamente preziose, ma pur sempre di prestigio.

Aston Martin Vantage S Roadster (4)

Dall’Europa, e più precisamente dalla nobile Inghilterra, la Aston Martin presenta in anteprima per gli Stati Uniti la V12 Vantage S Roadster, la più potente convertibile di sempre della casa di Gaydon. Il motore è lo stesso della coupé, il V12 in alluminio da 5.935 cc della serie AM28 che eroga 573 cavalli con una coppia di 620 Nm a 5.750 g/min.

Aston Martin Vantage S Roadster (1)

Per ragioni aerodinamiche, le prestazioni sono leggermente inferiori rispetto alla coupé, pur restando di altissimo livello. La velocità massima di 323 km/h (-5 km/h) e lo 0-100 in 4,1 secondi (+0,2). Oltre agli avanzati sistemi di controllo di stabilità e trazione, il guidatore può scegliere fra 3 livelli di regolazione delle sospensioni: Normal, Sport e Track.

Gli interni, curati ai massimi livelli, possono ricevere un tocco più sportivo grazie al pacchetto Carbon Pack che prevede diversi inserti in fibra di carbonio.

Paolo Pauletta

Print Friendly, PDF & Email