Home > DueRuote > Moto > BMW Motorrad Days 2014

BMW Motorrad Days 2014

L’edizione di quest’anno, la quattordicesima, ha bissato il successo di quella 2013: una   kermesse all’insegna dell’amore per il mondo delle due ruote ed i suoi variegati contenuti

Garmisch 1

Iniziamo dalle cifre: 40,000 motociclisti hanno eguagliato il dato record del 2013 il che, di questi tempi, non è per niente male…, un team BMW di oltre 30 persone dedicato all’organizzazione dei Motorrad Days 2014 al quale si sono aggiunti 250 fra rappresentanti delle Forze dell’ordine, addetti alla Croce Rossa, Vigili del fuoco e Sicurezza, 80 espositori con l’immancabile seguito di accompagnatori, fans delle due ruote ed operatori del settore, centinaia e centinaia di T-shirt «BMW Run 2014» made by BMW Motorrad date in omaggio ed andate letteralmente a ruba, migliaia di polli allo spiedo (lo scorso anno furono 5.000…) ed ettolitri di birra! Un raduno, dunque, quello BMW di Garmisch, all’insegna dell’allegria, del cameratismo e dell’entusiasmo caratterizzato dalla tradizionale presenza sia di scatenati complessi rock, sia eclettici chitarristi come Byron e sia dalla possibilità di girare (Sessioni di warm-up gratuito ogni ora) sulla pista del Museo BMW di Monaco il giovedì precedente la kermesse. 

Le due ruote come stile di vita 

ace 2

È risaputo che le due ruote costituiscono per i veri appassionati uno stile di vita attorno al quale ruota un mondo che va dal raduno al gadget, dal modo di vestire sino a quello di pensare e via dicendo. Uno degli esempi più significativi di questo fenomeno è l’Ace Caffè di Londra che quest’anno ha portato a Garmisch alcune BMW reinterpretate in chiave «biker» ed ha organizzato un trasferimento da Glemsek a Garmisch-Partenkirchen, facilitato da un bel tempo che ha fatto lasciare, non solo agli Ace Bikers provenienti da Londra, l’abbigliamento da pioggia nei borsoni. 

ace 1

Come accaduto lo scorso anno, il gruppo è stato condotto da Mark «Ace Face» Wilsmore (gestore ed anima del celebre Ace Cafe di Londra) che per l’occasione ha cavalcato una BMW R nine T, affiancato dall’asso tedesco Hans-Peter Rütten al «manubrio» della sua rossa boxer due cilindri. “Ci siamo tanto divertiti lungo il percorso con l’Ace Cafe durante i BMW Motorrad Days lo scorso anno che abbiamo voluto ripetere l’esperienza”, ha dichiarato Hans-Peter. “Proprio come l’anno scorso, non importa quale moto si guida; ciò che conta è partecipare”. 

Le partecipazioni celebri

■ Chris Pfeiffer

pfeiffer 1

Il tradizionale intrattenitore dei BMW Motorrad Days, è stato vittima di un infortunio con qualche conseguenza fisica per fortuna risolvibile che non gli ha però permesso di deliziare il pubblico di Garmisch con le sue evoluzioni.

È stato sostituito dall’irlandese Mattie Griffin che ha utilizzato proprio la BMW F 800 R di Pfeiffer per dare comunque un senso di continuità alla sua presenza.

Griffin 1

Mattie ha definito questa partecipazione a Garmisch 2014 “un sogno divenuto realtà”. 

Michael Dunlop

DUNLOP 1

Correre, e sopratutto vincere, il Tourist Trophy all’Isola di Man non è uno scherzo; una vittoria lì può essere paragonata ad una vittoria sulle 4 ruote a Le Mans: ciascuna vale – da sola – un titolo mondiale e Dunlop quest’anno al Tourist Trophy ha proprio fatto il «pieno»; in sella a una BMW S 1000 RR si è imposto infatti nella seconda gara Supersport, nella gara Superbike, Superstock e nel Senior TT. Presente nella tenda BMW Motorrad il pomeriggio di sabato, ha affascinato gli appassionati presenti illustrando la sua scelta di traiettoria sul ponte Ballaugh, uno dei punti più «da pelo» dell’intero percorso (http://www.youtube.com/watch?v=sJ_9cASjZ4I).

Per capire che tipo di gara è quella della quale stiamo parlando, suggeriamo di dare un’occhiata ai video http://www.youtube.com/watch?v=7o7yM81IlrE (sul TT 2014) e http://www.youtube.com/watch?v=so2vrNb9YSI (uno slow motion sul TT 2012). 

Valerie Thompson

valerie 1

La donna più veloce d’America (suo da poco il record stabilito all’Ohio Mile ad una velocità di oltre 333 km/h in sella ad una BMW S 1000 RR, in gara nella «modified class») è anche quest’anno ritornata a Garmisch. Proveniente dall’Arizona, dove le strade lunghe e rettilinee non sono certo quelle dei panorami europei, è sin dallo scorso anno rimasta affascinata dai paesaggi e dalle strade tedesche; comunque la sua grinta non va certamente a discapito della sua femminilità.

Katrin Matsushita

Katrin 1

Campionessa mondiale di football da tavolo, ha anche quest’anno dato dimostrazione della sua abilità nell’apposito spazio riservato a questo tipo di sport a Garmisch. 

Troy Corser

Corser 1

Due volte Campione del mondo in Superbike e detentore del maggior numero di pole position mai registrato sino ad oggi, è ambasciatore del brand BMW Motorrad ed è attivamente coinvolto nello sviluppo della BMW S 1000 RR il cui successo si deve in larga parte anche a lui. 

Roland Sands

foto Concept-90

Anch’egli presente alla kermesse, è il progettista della splendida BMW Concept Ninety; ha spiegato la genesi del progetto illustrato per voi nel video ufficiale

http://www.youtube.com/watch?v=KatnmWWUNDM 

Jolandie Rust

rust 1

Donna nata per l’avventura, scrittrice, protagonista di percorsi su lunghe distanze effettuati in bici e motocicletta, ha girato in solitaria l’intero continente africano in sella alla sua BMW F 650 GS Dakar, coprendo ben 45.000 chilometri. 

Ryan Pyle

PYLE 1

Altro globe-trotter su moto, Pyle, fotografo multipremiato, presentatore TV, produttore di film ed autore lui stesso; è stato protagonista di un long run di più di 18.000 chilometri in Cina, compiuto in compagnia del fratello, ciascuno su BMW F 800 GS. 

Alena Gerber

alena  1

Modella, presentatrice e motociclista, ha sempre dimostrato, con le sue mise, che esistono valide alternative al nero che spesso caratterizza l’abbigliamento dei bikers. 

Makani Terror

terror 1

Piercer, modella e affascinante testimone dell’arte del tatuaggio, della quale è procace tela vivente. 

TERROR 5

René Changuion

changuion 1

Ambasciatore del brand BMW in Sud Africa, vive pienamente il collegamento fra Cristianesimo e motociclismo.

Hannes Jaenecke

jaenicke 1

L’attore pur vivendo negli States, da anni non manca un appuntamento con il raduno BMW di Garmisch.

Giovanni Notaro

Print Friendly, PDF & Email