Home > Automotive > Jeep Renegade, i prezzi

Jeep Renegade, i prezzi

Ufficializzato il listino del SUV italo-statunitense, ha prezzi a partire da 23.500 euro

jeep-renegade_36

Il marchio impresso sopra la classica calandra è l’inconfondibile badge Jeep, ma la nuova Renegade è made in Italy al 100%, prodotta, per la precisione, negli stabilimenti Fiat di Melfi. Anticipa di qualche mese l’uscita della 500X, con la quale condividerà il pianale e la meccanica, ma con una mission diversa: meno fashion ma più praticità e spirito d’avventura.

jeep-renegade_7

Da 120 a 170 cv

Di fatto non ha concorrenti dirette, visto che le vetture di dimensioni paragonabili sono essenzialmente delle Crossover (Opel Mokka, Peugeot 2008 e Renault Captur, giusto per citare qualche nome) e per di più motorizzate con unità che partono da meno di 100 cv. La Renegade, invece, parte con un brillante diesel 1.6 MultiJet da 120 cv, abbinato alla sola trazione anteriore, per arrivare al potente 2.0 MultiJet da 140 e 170 cv, entrambi con trazione integrale di serie (in versione Active Drive o Active LOW). C’è anche un benzina, il 1.4 MultiAir da 140 cv 2WD. A richiesta sulle 2 litri c’è il cambio automatico a 9 marce.

jeep-renegade_3

C’è anche la versione off road

Tre gli allestimenti disponibili: Longitude, con di serie cerchi in lega da 16 pollici, fendinebbia, specchietti retrovisori regolabili elettricamente, climatizzatore manuale, radio Uconnect con schermo touchscreen da 5 pollici, USB e Bluetooth e il cruise control, Limited, che aggiunge cerchi da 17, climatizzatore automatico bi-zona ed il forward collision warning Plus, mentre la Trailhawk ha il gancio traino, protezioni sottoscocca, Hill descent control e quadro strumenti con display multifunzionale a colori da 7 pollici. I prezzi partono da 23.500 euro e arrivano a 32.800 euro.

Redazione Motori360

Print Friendly, PDF & Email