Home > Automotive > 4x4 > Nuovo Porsche Cayenne

Nuovo Porsche Cayenne

Il più sportivo dei SUV di lusso si rinnova, ora anche in versione E-Hybrid

Sarà disponibile in autunno il modello restyling del Porsche Cayenne. Esteticamente cambia il frontale, con paraurti, prese d’aria (con lame convogliatrici d’aria), nuovo cofano motore e fari bi-Xenon con luci diurne a Led. Modifiche anche al posteriore, con gruppi ottici più sottili a effetto 3D e i terminali di scarico integrati nel paraurti.

porsche-cayenne-s-e-hybrid_3

Adesso veleggia

All’interno da segnalare il volante sportivo multifunzione con tanto di paddle del cambio automatico, rigorosamente di serie, così come il Porsche Traction Management, il ParkAssist, il cruise control, il portellone elettrico e il sistema start/stop con funzione di veleggiamento. PASM (sospensioni pneumatiche), navigatore e impianto audio Bose, sono di serie sulla Turbo e a richiesta sulle altre.

porsche-cayenne-s-e-hybrid_2

L’ibrida è plug-in

L’ampia gamma di motorizzazioni ha come principale novità il Cayenne S E-Hybrid con il 3.0 V6 da 333 cv abbinato al motore elettrico da 95 cv, per totale di 416 cv e 590 Nm di coppia. Percorre fino a 36 km in modalità elettrica, consuma 3,4 l/100 km, scatta da 0 a 100 km/h in 5,9 secondi e tocca i 243 km/h. Il Cayenne S abbandona il V8 in luogo del più efficiente 3.6 V6 biturbo da 420 cv e 550 Nm (259 km/h, o-100 in 5,4 secondi e 9,5 l/100 km), mentre il Cayenne Turbo eroga ora 520 cv e 750 Nm (279 km/h, 0-100 in 4,4 secondi e 11,2 l/100 km). Passando ai propulsori a gasolio, il 3.0 V6 diesel eroga 250 cv (221 km/h, 0-100 in 7,3 e 6,6 l/100 km), mentre il 4.2 V8 diesel sprigiona 385 cv. I prezzi partiranno da 69.784 euro.

Redazione Motori360

 

 

Print Friendly, PDF & Email