Home > Automotive > Porsche 911 S Martini Racing Edition

Porsche 911 S Martini Racing Edition

Una Carrera molto esclusiva prodotta in 80 esemplari ad un prezzo di 145mila euro 

porsche-911-s-martini-racing-edition (1)

Per i nostalgici delle bellissime e vincenti Carrera con livrea Martini, ecco una serie limitata (e molto costosa) capace di rinverdire i fasti di un tempo. Si chiama Porsche 911 S Martini Racing Edition, è una special prodotta in 80 esemplari di cui appena tre destinati al mercato italiano.

porsche-911-s-martini-racing-edition (2)

Messa giù cattiva

Riconoscerla è facile, con quelle vistose decalcomanie sulle fiancate e le strisce rosse e blu Martini su cofano anteriore, tetto e alettone. Il tutto su base nera oppure bianca. Quanto alla carrozzeria, le modifiche – rispetto alla versione «S» di serie – sono contenute nei componenti dell’Aerokit Cup, mentre all’interno ritroviamo i colori Martini sulla plancia, il pacchetto Sport Chrono, il Porsche Communication Management con navigatore e l’impianto audio Bose.

porsche-911-s-martini-racing-edition (3)

Motore confermato

A parte le modifiche estetiche, nulla è cambiato sotto al cofano: confermato, dunque, il sei cilindri boxer di 3,8 litri da 400 cavalli della 911 Carrera S, abbinato al cambio PDK, grazie al quale la 911 S Martini Racing accelera da 0 a 100 km/h in 4,1 secondi, tocca i 304 km/h e consuma 8,7 l/100 km. Il prezzo dei tre esemplari destinati al Belpaese è di 145.184 euro.

Redazione Motori360

Print Friendly, PDF & Email