Home > Automotive > Bentley Continental GT3-R

Bentley Continental GT3-R

La più sportiva e veloce delle Bentley verrà prodotta in appena 300 esemplari

Si chiama Bentley Continental GT3-R ed è la più selvaggia, potente e pistaiola vettura che sia mai uscita dallo stabilimento di Crewe. Roba tosta, per gentleman driver che non disdegnano puntatine in circuito, ma rimane pur sempre una Bentley, con tutta la sua classe e la sua allure.

Bentley-Continental-GT3-R-5

Niente radica please!

L’allestimento speciale le regala un aspetto più cattivo, con il nuovo splitter anteriore, l’alettone fisso in fibra di carbonio e le enormi prese d’aria sul cofano anteriore per migliorare il raffreddamento. L’abitacolo mantiene lo stesso schema delle altre Continental, ma sulla GT3-R si respira un’aria diversa, quasi da auto da corsa e il merito non è solo dei sedili profilati in Alcantara e pelle Beluga nera.

Bentley-Continental-GT3-R-4

Cavalli in abbondanza

La base di partenza non è l’enorme W12 bensì il V8, portato a 580 cavalli con coppia massima di 700 Nm a partire da 1.700 giri. Accoppiato ad un cambio ZF a otto marce con rapporti più ravvicinati, questa unità permette alla Continental GT3-R di accelerare da 0 a 100 chilometri orari in 3,8 secondi e toccare i 320 all’ora.

Redazione Motori360

Print Friendly, PDF & Email