Home > Automotive > Ford Focus ST 2015

Ford Focus ST 2015

In occasione del restyling il modello sportivo della Focus guadagna una versione diesel

ford-focus-st-restyling_2

Dopo il facelift cui è stata sottoposta la versione «normale», ecco il model year 2015 della Ford Focus ST, riconoscibile esteticamente per alcuni particolari modificati. Al frontale, ad esempio, ci sono nuove prese d’aria, un profilo più rastremato dei gruppi ottici e aggressive nervature sul cofano.

ford-focus-st-restyling_8

Nuovi colori

Completano il look racing le minigonne laterali, lo spoiler posteriore e i classici terminali di scarico esagonali. I cerchi in lega possono arrivare fino a 19 pollici, mentre la scelta delle colorazioni si estende a due nuove tinte: Stealth (grigio scuro) e Deep Impact Blue, oltre ai già visti Tangerine Scream, Frozen White, Panther Black e Race Red. All’interno l’atmosfera corsaiola è amplificata dai tre strumenti circolari al centro della plancia, dal volante appiattito e i rivestimenti in tessuto o pelle.

ford-focus-st-restyling_20

Diesel da 185 cv

Tra le novità sotto traccia, da segnalare l’introduzione del sistema Start&Stop e, soprattutto, l’avvento di una nuova motorizzazione a gasolio che si affianca al classico 2.0 EcoBoost benzina da 250 cv e 260 Nm (248 km/h, da 0 a 100 km/h in 6,5 secondi, 6,8 l/100 km). Si tratta del 2.0 TDCi da 185 cv e 400 Nm di coppia, capace di toccare i 217 km/h, andare da 0 a 100 in 8,1 secondi e consumare appena 4,4 l/100 km. Disponibile in versione 5 porte e Station, la Focus ST avrà il nuovo sistema multimediale Sync2.

Redazione Motori360

 

Print Friendly, PDF & Email