Home > Automotive > MINI Superleggera Vision

MINI Superleggera Vision

A Villa d’Este la carrozzeria Touring Superleggera propone una spider su base MINI

mini-superleggera-vision-touring (2)

Al Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2014 hanno sfilato splendide vetture d’epoca accanto a prototipi futuristici. La MINI Superleggera Vision, fonde queste due “anime”, con un design moderno ma al tempo stesso evocativo. Questo piccolo capolavoro stilistico è opera della carrozzeria italiana Touring Superleggera.

mini-superleggera-vision-touring (1)

Dieta ferrea

Bassa, filante e leggerissima, la Superleggera Vision può contare su un raffinato processo di fabbricazione, fatto interamente a mano utilizzando fogli di metallo battuti con degli speciali martelli per congiungersi senza necessità di giunture o viti. Per contenere il peso è stato utilizzato per alcuni particolari il pregiato (e costoso) carbonio, mentre l’interno – a dir poco essenziale – è rivestito in morbida pelle. Tornando all’esterno spiccano la verniciatura Como Blue e i cerchi verniciati in tonalità scura.

mini-superleggera-vision-touring (3)

Alluminio anche dentro

L’intero cruscotto è di fatto un unico pezzo d’alluminio, finitura che ritroviamo sul tunnel centrale. Confermata la tipica disposizione MINI con uno strumento analogico davanti gli occhi del guidatore e il sistema multimediale di forma circolare a centro plancia, che racchiude anche il navigatore satellitare.

Redazione Motori360

 

 

Print Friendly, PDF & Email