Home > Automotive > MINI 5 porte

MINI 5 porte

La MINI che mancava: è lunga quasi 4 metri, ha cinque porte e un bagagliaio più grande

mini-5-porte (3)

Per questo modello non c’è stato bisogno di inventarsi un nome nuovo: la MINI 5 porte è una MINI, punto. Esattamente come lo sono la tre porte, la cabrio, la coupé e la roadster. Il tratto distintivo – come facilmente intuibile – è l’aggiunta di due porte e il conseguente allungamento del passo di 72 millimetri rispetto alla versione 3 porte da cui deriva.

mini-5-porte

Lunga come una Fiesta

La lunghezza totale è cresciuta fino a 398 cm, che si percepiscono una volta a bordo dove ci sono 15 millimetri in più di spazio per la testa e di 61 di larghezza a livello delle spalle, mentre il bagagliaio guadagna una settantina di litri fino a quota 278. Per ricreare il medesimo feeling di guida dell’agile tre porte, ecco una taratura specifica delle sospensioni, il nuovo servosterzo elettromeccanico con Servotronic di serie e i classici sistema di assistenza alla guida: Dynamic Stability Control (DSC) con Dynamic Traction Control (DTC) ed Electronic Differential Lock Control (EDLC).

mini-5-porte (2)

Ora sono 4 poi saranno 6…

Tra gli optional da segnalare il MINI Head-Up-Display, il Park Assistant con telecamera di retromarcia e il Driving Assistant (con dispositivo anti-tamponamento). In attesa delle entry level MINI One D da 95 cv e della MINI ONE da 102, saranno disponibili al lancio solo le 4 versioni più potenti: la COOPER da 136 cv e COOPER S da 192 cv per quel che riguarda i benzina e la COOPER D da 115 cv e COOPER SD da 170 cv per i diesel.

Redazione Motori360

Print Friendly, PDF & Email