Home > Automotive > Porsche Boxster GTS

Porsche Boxster GTS

Anche la bellissima roadster tedesca ha ora la sua versione “cattiva” GTS

Come la “sorella” chiusa Cayman anche la spider di casa Porsche è ora disponibile nella sua versione più potente. Dedicata agli amanti delle prestazioni la Boxster GTS si riconosce per la cura aerodinamica che la distingue dalle altre versioni e dalla caratterizzazione “racing” di carrozzeria e interni.

porsche-boxster-gts-(2)

Sfida alla 911

Tecnicamente monta il classico 3.4 aspirato della “S” portato a ben 330 cavalli e 370 Nm di coppia, per prestazioni da urlo, come testimonia lo scatto da 0 a 100 chilometri orari in soli 4.7 secondi e la velocità massima di 281 km/h, con consumi che si attestano sugli 8.2 litri per 100 km. Dati questi, riferiti alla versione con cambio automatico PDK, quella con il manuale consuma un po’ di più ed è meno scattante.

porsche-boxster-gts (1)

Attenti agli optional

Al prezzo di acquisto, fissato a 72.836 euro, vanno aggiunti gli optional. Attingendo alla sconfinata lista si può optare per due veri e propri “must” come il PASM (per regolare l’assetto) e il pacchetto Sport Chrono, utile non solo quando si mettono le ruote in pista. A proposito di ruote, sulla Boxster GTS i cerchi in lega sono da ben 20 pollici e volendo possono essere verniciati del colore della carrozzeria.

Redazione Motori360

 

 

Print Friendly, PDF & Email