Home > Mare > Nautica > China rendez-vous 2014

China rendez-vous 2014

Dal 27 al 30 marzo scorso il Visun Royal Yacht Club di Sanya, nella Cina del Sud, è diventato palcoscenico della nautica internazionale. Tanti i modelli presentati e i brand italiani sempre in primo piano 

1507319_445724925562443_2062093947_o

Giunto ormai alla sua quinta edizione, il China Rendez-Vous di Hainan è un appuntamento fisso per gli appassionati della nautica del Medio Oriente e non solo. Anche quella di quest’anno è stata un’edizione sotto il segno del prestigio e del lusso, il tutto reso possibile grazie alla superba organizzazione di Vision Group.

1655447_445724985562437_1024625537_o

La località di Sanya, prestigiosa città dell’isola di Hainan, è una delle mete turistiche più gettonate della Cina su cui si sono concentrati ingenti investimenti, sia a livello residenziale che nautico. Grazie a questi attenti e mirati sviluppi la città di Sanya gode oggi di un polo nautico da diporto d’eccellenza, visitato ogni anno da ricchi cinesi e magnati russi amanti del mare e del sole.

1926027_445725055562430_799054532_o

3 Anteprime per Ferretti Group

Il Super yacht Ferretti 960

Il Super yacht Ferretti 960

Tra i grandi leader dell’evento c’era sicuramente il gruppo Ferretti, uno dei brand più importanti al mondo nella costruzione e progettazione di super yacht di lusso. La flotta esposta era composta da ben sette modelli, tra cui il Ferretti Yachts 530, il Ferretti Navetta 26 Crescendo, il Ferretti Custom Line 112’ Next e il Pershing 82. A calamitare l’attenzione sono state in particolare le tre anteprime per il mercato Asia-Pacific, ossia il Ferretti 960, ammiraglia della linea “Yachts”, il Ferretti Yachts 870 e il primo esemplare di Ferretti Yachts 690 nella special edition “Tai He Ban by Ferretti”.

Ferretti Yachts 690 nella special edition “Tai He Ban by Ferretti”

Ferretti Yachts 690 nella special edition “Tai He Ban by Ferretti”

Sportivo ma allo stesso tempo elegante, il Ferretti 690 si caratterizza per la grande versatilità di utilizzo e la facilità di allestimento degli interni. Rientrando nella categoria di progettazione CE, può essere condotto anche senza l’abilitazione di comandante. La sua linea è ispirata al celebre Palazzo dell’Armonia di Pechino e il layout riprende i dettami della nuova Design Philosophy portata avanti dallo storico brand del Gruppo. Questa versione pensata esclusivamente per il mercato orientale prevede la cabina armatoriale a prua sul ponte principale, mentre le zone ospiti sono dislocate sul ponte inferiore, tutte con allestimenti simili.

Best Yacht Brand

Il China Rendez-Vous 2014 è stato per Ferretti un evento da ricordare sicuramente. Il brand italiano ha creduto e investito per primo nella regione Asia-Pacific e adesso i risultati gli stanno dando ragione. Il prestigioso riconoscimento “Hurun Best of the Best Awards 2014” è uno dei più importanti per quanto riguarda il settore lusso in Cina e ha visto trionfare proprio il marchio Ferretti nel settore yacht.

Anche i mega yacht di CRN

Con uno stand all’interno dell’area SuperYacht era presente per la prima volta quest’anno anche CRN, specializzata nella costruzione di imbarcazioni da 40 a 90 metri. In un mercato in forte espansione come quello cinese, un brand come CRN non poteva non far sentire la sua presenza ed infatti proprio a gennaio di quest’anno è stato commissionato ad un cliente del posto il primo mega yacht di 68 metri, che sarà la più grande imbarcazione realizzata dal gruppo Ferretti per la Cina.

Azimut-Benetti sempre più presenti in Cina

L'Azimut 60 running

L’Azimut 60 running

Ben 6 Yacht dai 10 ai 25 metri, questo il plotone del gruppo Azimut-Benetti al salone cinese, un appuntamento divenuto fisso per l’azienda italiana che crede molto nel mercato nautico asiatico, ed è presente sul territorio con una fitta rete di delear per essere sempre in contatto con la propria clientela. Per quanto riguarda Azimut i visitatori hanno ammirato l’Atlantis 34, il Magellano 50 e i modelli Flybridge Azimut 48, Azimut 60, Azimut 64, e Azimut 82.

Il Benetti Ocean Pacific da 55 m

Il Benetti Ocean Paradise running

Benetti, che tuttora ha in progetto un 56 m Lady Candy e un 55 m Ocean Paradise, ha già consegnato in Cina tre unità a cui si aggiungerà a fine 2014 un Benetti Classic Supreme 132′.

Lorenzo Gentile

 

Print Friendly, PDF & Email