Home > Automotive > 4x4 > Citroën DS 6WR

Citroën DS 6WR

Si allarga la gamma “DS” con un SUV destinato inizialmente al mercato cinese

citroen_ds_6wr (2)

Dopo la berlina quattro porte DS 5LS R ecco un’altra Citroën con il badge DS fare bella mostra di sé al Salone dell’auto di Pechino. Stavolta si tratta di un SUV, destinato inizialmente al mercato cinese, sarà poi commercializzato anche in altre nazioni: il suo nome è  DS 6WR e le sue linee si rifanno al prototipo Wild Rubis.

citroen_ds_6wr (1)

Ha il passo lungo

Si colloca nell’affollato segmento di mercato degli Sport Utility di medie dimensioni, con una lunghezza di 4,55 m, una larghezza di 1,86 m, un’altezza di 1,61 m e un passo di 2,73 m per favorire l’abitabilità interna. Il design, come detto, prende spunto dalla Wild Rubis, ma riprende alcuni elementi anche dalla DS 5LS, specie nel frontale con calandra profilata. Interessante la soluzione delle barre cromate che si prolungano per tutto il montante posteriore.

citroen_ds_6wr

In Cina si va… a benzina!

Quanto alle motorizzazioni, al lancio ci saranno solo unità a benzina con turbocompressore Twin Scroll, associate a un cambio automatico a 6 rapporti (i diesel arriverebbero con l’eventuale commercializzazione europea). Si tratta dell’e-THP 160 (dove il 160 sta a indicare il numero di cavalli) e il THP 200 (idem come sopra). Le versioni a trazione integrale sono dotate di sistema Grip Control.

Redazione Motori360

Print Friendly, PDF & Email