Home > Automotive > McLaren Special Operations 650S Coupé

McLaren Special Operations 650S Coupé

Una versione alleggerita della sportiva inglese con diversi particolari in carbonio

mclaren-special-operations-650-s-coup-concept (2)

Al Salone di Pechino appena concluso faceva bella mostra di sé la McLaren Special Operations 650S Coupé Concept, una particolare versione dotata di alcuni elementi che verranno proposti sulla futura sportiva a motore centrale che vedrà la luce non prima del 2016.

mclaren-special-operations-650-s-coup-concept

Carbonio a go go

La linea e la meccanica sono gli stessi della 650S di serie, ma questa è più leggera di circa 15 kg grazie ai nuovi sedili in fibra di carbonio presi in prestito dalla top di gamma P1. Ma questo costoso materiale è utilizzato anche nel diffusore posteriore e in quelli laterali, ma anche i cerchi in lega sono stati alleggeriti. Per personalizzare l’assetto, le sospensioni sono dotate del ProActive Chassis Control.

mclaren-special-operations-650-s-coup-concept(1)

Invariato il propulsore

Alla McLaren non hanno dato notizie riguardanti possibili variazioni sotto al cofano, motivo per il quale il motore dovrebbe essere il classico V8 biturbo 3.8 litri M838T da 650 cavalli, accoppiato ad un cambio a doppia frizione con sette rapporti.

Redazione Motori360

 

 

Print Friendly, PDF & Email