Home > Mare > Barche > Successo Rolex Cup a Capri

Successo Rolex Cup a Capri


Sole e vento intorno ai 14 nodi hanno consentito ai partecipanti alla settima Rolex Capri Sailing Week di disputare ancora tre belle regate, nel campo posizionato davanti a Marina Grande. In queste ultime decisive prove le imbarcazioni in gara hanno fatto del loro meglio per conquistare il podio. Cosa che è riuscita a Farewell3 timonata da Giancarlo Simeoli tra i Comet, Earlybird di Henrik Brandis tra gli Swan 45 e a Scugnizza nella ORC division che, con Paolo Cian a bordo, ha concesso un solo primo posto a Twin Soul 5 nella penultima prova, e ha conquistato 6 primi su 7 regate.
Si chiude la settimana velica organizzata dallo Yacht Club Capri in collaborazione con Federazione Italiana Vela, Unione Vela Altura Italiana, International Maxi Yacht Association e Yacht Club Gaeta. Questa serie di regate, che ormai costituiscono una classica nel mondo della vela internazionale, ha portato nell’isola azzurra uno spettacolo unico, radunando alcune delle più belle barche a vela del mondo.
“Quella della Rolex Volcano Race è certamente un’esperienza da ripetere – dice Raffaele Pagnozzi, segretario generale del Coni, che ha partecipato a bordo di Skagerrak di Raffaele Ranucci – una regata bellissima su un percorso meraviglioso lungo le coste e le isole più belle di Itali, dove è stato bello navigare anche con poco vento”.
Per Ettore Mattiello di Nautor’s “Essere a Capri con i nostri Swan 45 e regatare su questi campi di regata tecnicamente perfetti, accolti da un’ospitalità eccellente è per noi e i nostri armatori sempre un grande piacere”.
Dopo la serata alla Canzone del Mare e la premiazione, l’appuntamento con la Rolex Capri Sailing Week – Volcano Race è per il 2012.
Classifiche : Rolex Volcano Race 1. Alegre (GBR) Andres Soriano 2. Grande Orazio ( ITA) Massimiliano Florio 3. Edimetra VI ( Ernesto Gismondi) Rolex Capri Sailing Week : Comet Division 1. Farewell3 (Ita) Aeronautica Militare p.10; 2. Libertine (ITA) Marco Paolucci p. 16; 3. Athanor ( ITA) Y.C.Capri p. 18; Swan45 1. Earlybird (GER) Henrik Brandis p. 12 ; 2. Ulika ( ITA) Andrea Masi p.15; 3. Talj (ITA)Vittorio Ruggiero p. 17; ORC Division 1. Scugnizza (ITA) Vincenzo De Blasio p. 8; 2. Twin Soul5 (ITA9 p. 14 ; 3. Vlag (ITA) Salvatore Casolaro p.20

Print Friendly, PDF & Email