Home > Automotive > Camper, Caravan, Roulottes, vittime di incendi

Camper, Caravan, Roulottes, vittime di incendi

Per monitorare un fenomeno in preoccupante crescita, nasce il primo “Registro Incendi Camper” italiano on line ad opera della Firet Italia

camper carbonizzato

Nel 2013, anno record per i roghi casuali che hanno colpito veicoli ricreazionali, si sono incendiati 52 veicoli (+22% rispetto al 2012), per un valore di oltre 3 milioni di euro; non esistendo in Italia un registro dedicato a questa tipologia di incendi, i numeri sono stati ricavati dalle cronache locali e nazionali la cui analisi ha evidenziato che:

• la principale causa del principio d’incendio scaturisce da corto circuito dell’impianto elettrico e difettosità dell’impianto frigorifero;

• l’inconveniente accade principalmente quando il camper è incustodito, di notte o quando è parcheggiato.

camper bruciatoI numeri riportati vanno comunque considerati per difetto in quanto, ad oggi, non esistono né obbligo né modalità di rilevazione di questo tipo di incidenti ed è per questa ragione che Firet Italia (http://vehicle.firetitalia.com/it/), una start-up bolognese che ha ideato e produce Firet Vehicle, il primo dispositivo estinguente a miscela ecologica di piccole dimensioni (posizionato nei vani più sensibili del mezzo li protegge 24 ore su 24 ed interviene automaticamente in caso d’incendio) ha deciso il primoRegistro Incendi Camperitaliano on line.

Coloro che avranno subìto un incendio al proprio veicolo ricreazionale potranno segnalarlo all’indirizzo mail registroincendi@firetitalia.com, indicando data, luogo, cause dell’incendio e il proprio numero di telefono (con obbligo del rispetto della privacy da parte dell’azienda). Le informazioni andranno a creare un database che verrà analizzato al fine di divulgare di anno in anno le statistiche su questi incidenti in modo da evidenziare quanto sia importante tutelare il proprio veicolo anche quando è incustodito o semplicemente parcheggiato.

Giovanni Notaro

 

 

 

http://vehicle.firetitalia.com/#prettyPhoto[iframes1]/0/

 

Print Friendly, PDF & Email