Home > DueRuote > Moto > Pirelli nel Supercross fino al 2016

Pirelli nel Supercross fino al 2016

Pirelli sarà official sponsor del Monster Energy AMA Supercross per il triennio ’14-’16

 Brayton action

È stato firmato appena qualche giorno fa l’accordo tra Pirelli e Feld Motor Sports che prevede la sponsorizzazione da parte della storica casa di pneumatici italiana per il Campionato Monster Energy AMA Supercross, il quale aprirà i battenti i primi di Gennaio in California all’Angel Stadium di Anaheim, per chiudersi poi il 3 Maggio a Las Vegas. L’accordo prevede anche la fornitura da parte di Pirelli di pneumatici ai Team Toyota/Yamaha/JGRMX e relativi piloti Josh Grant e Justin Brayton oltre che il BTO Sports-KTM Team con i piloti Andrew Short e Matt Goerke, che potranno usufruire dell’intera gamma dei Pirelli Scorpion.

BTO KTM-Sports Team

Uno storico accordo

Soddisfazione è stata espressa da Uberto Thun-Hohenstein, vicepresidente senior di Pirelli a capo della Business Unit Moto, il quale ha dichiarato: “Sono molto soddisfatto di questo accordo che ci vede impegnati nel Monster Energy Supercross per i prossimi tre anni. Pirelli è senza dubbio un’azienda italiana che da sempre ha un forte respiro internazionale e interessi in tutto il mondo. Il mercato americano, così come quello asiatico, è per noi una realtà molto importante in cui vogliamo e dobbiamo crescere perché siamo consapevoli dell’ottima qualità dei nostri prodotti e ci teniamo a dimostrarlo. Nel Campionato Mondiale Motocross la nostra expertise ci ha portati a vincere 60 titoli mondiali, questo accordo, così come anche con il Campionato di Formula 1® e il Campionato Mondiale FIM Superbike di cui siamo fornitori unici, ci permetterà di rafforzare la nostra brand awareness negli USA facendoci conoscere ed apprezzare dal pubblico americano in quello che per loro è lo sport motociclistico più amato”.

Short action

Il Motocross made in USA

Creato nel 1974, il Supercross è sicuramente il campionato motociclistico più importante al mondo in termini di audience e sponsor, una competizione estrema che, a differenza del Motocross tradizionale, si svolge su tracciati di sabbia e fango costruiti all’interno di arene da baseball o football. Nel 2008 il Campionato del Mondo di Supercross patrocinato dalla FIM, si è fuso con l’AMA Supercross dando così vita ad un unico campionato di valenza mondiale che è stato denominato Monster Energy AMA Supercross, FIM World Championship.

Lorenzo Gentile

Print Friendly, PDF & Email