Home > Automotive > Porsche 911 Carrera Targa

Porsche 911 Carrera Targa

Ritorna la versione a tettuccio rimovibile della Carrera. Con un richiamo al passato…

Tra le “perle” che ci ha regalato l’ultima edizione del Salone di Detroit, un posto di riguardo lo merita la nuova Porsche 911 Targa, versione classica e immancabile di tutte le serie della Carrera. A metà strada tra la coupé e la cabriolet, l’ultima edizione della Targa rende omaggio alla prima serie del 1965 con la riproposizione del bellissimo roll-bar di color argento.

nuova-porsche-911-targa_7

Partita doppia

Per aprire il tetto e ripiegarlo dietro i sedili posteriori, il sistema impiega 19 secondi. Lo scotto da pagare è un peso complessivo che sale di oltre 100 kg rispetto alla coupé. Poco male, anche perché possedere una Targa è come avere due auto in una, sfruttabile nei mesi freddi come una normale 911 “chiusa”, ma pronta ad aprirsi quando le temperature lo permettono.

nuova-porsche-911-targa_11

Solo integrale

Saranno due le versioni disponibili, la 911 Targa 4 con il sei cilindri boxer di 3,4 litri da 350 cv, 282 km/h di velocità massima e 4,5 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h e la Targa 4S con propulsore 3,8 litri da 400 cv, 293 km/h e 4,1 secondi nello 0-100. Niente modelli a due ruote motrici, dunque, e prezzo base di poco inferiore ai 113.000 euro.

Redazione Motori360

Print Friendly, PDF & Email