Home > Automotive > Nuova Renault Mégane

Nuova Renault Mégane

Frontale ristilizzato, meccanica evoluta e nuovo sistema di infotainment R-Link i suoi punti di forza. Ma ci sono anche un nuovo turbo benzina 1.2 da 130 cv e l’efficiente 1,5 litri turbodiesel con sistema Stop&Start

IMG_6581

Dopo l’anteprima di Francoforte, eccoci alla presentazione italiana della nuova gamma Mégane (interamente prodotta a Palencia in Spagna) dalla quale la Renault, come sottolineato dal Direttore della Comunicazione Francesco Fontana Giusti, si aspetta molto, perché molto offre, per continuare ed accrescere la sua competitività nell’ambito del segmento di appartenenza, lo strategico “C”. Proprio a questo proposito la Casa francese sottolinea che la Mégane è stata riconosciuta dall’ADAC buona o eccellente in maniera continuativa dal 2012 al 2017. La nuova gamma eredita quindi il DNA del modello e tutta l’affidabilità che a “Mégane III” è stata riconosciuta da organismi di valutazione indipendente che l’hanno posta tra i leader del suo segmento.

TAG_0730

Sembianze rinnovate

TAG_0826

Anche se fiancate e coda sono rimasti sostanzialmente inalterati, la parte anteriore completamente rivisitata ha dato nuovo slancio ed appeal all’intera vettura; possiamo dire che tutto parte, con orgoglio tipicamente francese, dal grande logo Renault al centro della calandra dotata di nuovi fari di forma ellittica, attorno alla quale “ruota” un frontale modernizzato e maggiormente dinamico: nuovi, infatti, sono il cofano motore, i gruppi ottici ed il fascione paraurti che ingloba i fari supplementari ora formati da due stilizzate e modernissime stringhe a Led.

DSCN3562

Parlando sempre di estetica va sottolineato che anche se il lavoro dei designers ha riguardato ”solo” il restyling della parte anteriore, la sua integrazione con il corpo-vettura è stata così efficace che sembra essere alla presenza di un’auto completamente rinnovata, e la sensazione viene accentuata dall’ampliamento della gamma-colori e dalla presenza di nuovi cerchi in lega; di questo lavoro ha ovviamente beneficiato, con i dovuti adeguamenti, anche la versione coupé.

IMG_6575

Propulsori efficienti

Né sono stati trascurati i propulsori le cui gamme si articolano sui benzina (1.2 TCe, sia nella nota versione da 115 cv che nell’inedita da 130 cv, ed il 1.6 da 110 cv) e sui diesel (1.5 dCi, da 95 e 110 cv, e 1.6 dCi da 130 cv), abbinate al cambio manuale a sei marce mentre l’automatico EDC (Efficient Dual Clutch) a doppia frizione, che consente cambi di marcia rapidi e fluidi, è associato solamente all’unità 1.5 dCi da 110 cv ed al nuovo 1.2 TCe da 130 cv.

Fra queste va segnalata, in particolare, l’unità a gasolio 1.5 dCi completa del sistema Stop & Start e dell’innovativo sistema di recupero dell’energia in frenata e decelerazione (ESM), del quale la Casa evidenzia consumi contenuti in 3,5 l/100 km con un’emissione di 90 grammi di CO2/km. Ovviamente più brillante il propulsore 1.6 dCi a gasolio – dotato anche del sistema Stop&Start – da 130 cv e 320 Nm di coppia massima.

Versioni

TAG_1247

TAG_1312Il nuovo listino offre le varianti berlina a cinque porte e SporTour negli allestimenti:

• Wave (vetri elettrici anteriori, cerchi da 15″ in acciaio, chiusura centralizzata, climatizzatore manuale, computer di bordo, cruise control, fendinebbia, luci diurne a Led, impianto audio Cd/Mp3 con presa USB e connessione Bluetooth, sedile guida regolabile in altezza con supporto lombare e volante rivestito in pelle).DSCN3540

• GT Style (che rispetto alla Wave offrono in più, fra l’altro, cerchi in lega da 16 pollici, l’accensione automatica dei fari, i tergi con sensore pioggia, il climatizzatore bi-zona, il parking radar posteriore e gli specchietti reclinabili elettricamente).

• Energy GT Line, il cui ulteriore up-grading è rappresentato dall’assetto sportivo con cerchi in lega da 17” e, a livello dell’abitacolo, da finiture particolari, dalla presenza della pedaliera in alluminio e dei “Privacy Glass”.

Il top della sportività

TAG_0462

TAG_0377Esteticamente rinnovato anche il “gioiello” della gamma Mégane, la “RS”, sempre grintosissima grazie al suo 2 litri turbo da 265 cavalli e 360 Nm di coppia massima, al telaio sportivo Renault Sport con cerchi in lega da 18’’, alle pinze Brembo, all’ESP (con “RS Setting management” che consente di modificare il comportamento dell’ESC, il feeling dello sterzo e la sensibilità dell’acceleratore), al deflettore aerodinamico F1, al paraurti anteriore e al diffusore posteriore ed infine ai cerchi (optional) da 19’’ neri con profilo grigio, con pneumatici Bridgestone utilizzati sulla Mégane Trophy che ha conquistato il record sul giro al Nürburgring.

TAG_0306

All’interno sedili Recaro in pelle-tessuto direttamente derivati dalla Mégane RS Red Bull Racing RB8, mentre il sistema multimediale connesso Renault R-Link – che integra la versione 2.0 del sistema di acquisizione dati R.S. Monitor 2.0 – è stato reso compatibile con la nuova funzione R.S. Replay che, integrato nel sistema multimediale R-Link, consente di visualizzare, acquisire in diretta e poi scaricare i valori istantanei di una quindicina di sensori, le curve di coppia e di potenza, il diagramma GG (accelerazioni longitudinali e laterali)…TAG_1157

I più appassionati potranno acquisire la mappa del circuito da un drive USB e, grazie ad un cronometro automatico, potranno non solo seguire i propri risultati sul giro ma scaricare tutti questi dati tramite il software R.S. Replay per successiva visione propria o anche per condividerli con http://www.renaultsport.com/rsreplay/ ovvero il sito web della “community” Renault Sport. 

Sicurezza e comfort

Tornando ai modelli dedicati ad un’utenza con pretese diverse, una particolare menzione merita il Visio System, il Sistema Audio Bose® Energy Efficient Series, l’Easy Access System 2, e l’assistenza al parcheggio con Camera Parking; questo sistema, optional, grazie ad una telecamera frontale posizionata dietro il retrovisore interno, fra l’altro informa il conducente con un segnale visivo e sonoro del superamento involontario della linea bianca (sia essa continua o no) ed accende/spegne automaticamente gli abbaglianti automatici per garantire la massima visibilità senza creare problemi alle altre auto. La telecamera posteriore, associata ad un sensore di retromarcia a segnale sonoro, facilita le manovre di parcheggio eliminando il pericolo di urti accidentali contro ostacoli altrimenti non visibili.

Su strada

TAG_0122

Ad un primo, breve contatto, avvenuto con il modello più significativo della gamma Mégane, il berlina Energy GT Line 1.5 dCi 1.5 110 cv a 4.000 giri/min con start&stop e ESM (emissioni: 90 g/km) e successivamente con la versione in “abito lungo”, abbiamo rilevato una corretta impostazione ergonomica sia a livello sedile passeggero anteriore che a livello divano posteriore (queste impressioni sono state ricavate staticamente) mentre del posto di guida va sottolineata l’ampia possibilità di regolazione tanto del volante quanto del sedile amplificata, quest’ultima, dalla presenza della regolazione lombare, importantissima in caso di prolungata permanenza sull’auto.

IMG_6588

Dell’inedito propulsore non si può, per quanto rilevabile da una breve prova, che dire bene: anche se aderente alla generalizzata politica di downsizing della Casa, siamo comunque in presenza di gran motore la cui coppia di 260 Nm, disponibile da 1.750 giri/min, esalta la naturale elasticità del diesel.

Su strada la vettura si è dimostrata agile e correttamente ammortizzata, con ottime capacità di inserimento in curva e mantenimento della traiettoria anche con una condotta di guida non proprio da pater familias anche se, ovviamente, sempre nel rispetto delle norme di comportamento prevista dal Codice stradale. Ci ha infine molto ben impressionato l’efficacia del cambio, ottimamente rapportato e veloce negli innesti. Approfondiremo tutti questi aspetti nel corso di un prossimo test.

Tony Colomba

 

RENAULT Mégane

PREZZI BERLINA

TAG_0048

MODELLO

MOTORIZZAZIONE

PREZZO (€ migliaia)

Wave

1.6 110 cv

19.300

1.2 TCe 115 cv Start&Stop

20.700

1.5 dCi 95 cv

20.550

1.5 dCi 110 cv

21.550

1.5 dCi 110 cv Start&Stop

21.850

1.5 dCi 110 CV EDC

23.050

GT Style

1.2 TCe 130 cv Start&Stop

22.100

1.5 dCi 110 cv

22.550

1.5 dCi 110 cv Start&Stop

22.850

1.5 dCi 110 cv EDC

24.050

GT Line

1.2 TCe 130 cv Start&Stop Energy

23.100

1.5 dCi 110 cv Start&Stop Energy

23.850

1.5 dCi 110 cv EDC Energy

25.050

1.6 dCi 130 cv Start&Stop Energy

25.350

PREZZI SPORTOUR

TAG_0667

MODELLO

MOTORIZZAZIONE

PREZZO (€ migliaia)

Wave

1.6 110 cv

20.100

1.2 TCe 115 cv Start&Stop

21.500

1.5 dCi 95 cv

21.350

1.5 dCi 110 cv

22.350

1.5 dCi 110 cv Start&Stop

22.650

1.5 dCi 110 cv EDC

23.850

GT Style

1.2 TCe 130 cv Start&Stop

22.900

1.5 dCi 110 cv

23.350

1.5 dCi 110 cv Start&Stop

23.650

1.5 dCi 110 cv EDC

24.850

GT Line

1.2 TCe 130 cv Start&Stop Energy

23.900

1.2 TCe 130 cv EDC Energy

25.400

1.5 dCi 110 cv Start&Stop Energy

24.650

1.5 dCi 110 cv EDC Energy

25.850

1.6 dCi 130 cv Start&Stop Energy

26.150

I prezzi delle versioni coupé ed autocarro verranno resi noti prossimamente.

 

MEGANE BERLINA (MISURE)

misure Berlina

RIFERIMENTO

SPECIFICA

MISURA in mm.

(salvo diversa indicazione)

A

Lunghezza Totale 4.312
G Larghezza totale senza retrovisori 1.804
G1 Larghezza totale con retrovisori esterni aperti 2.037
H Altezza totale a vuoto 1.423
B Passo 2.640
E Carreggiata anteriore 1.546
F Carreggiata posteriore 1.547
Z3 Lunghezza di carico dietro ai sedili posteriori 862
Z1 Lunghezza di carico massima 1.550
Vano bagagli Volume min. 344 dm3
Volume Max (con schienali post. abbassati) 991 dm3

 

 MEGANE SPORTOUR (MISURE)

misure Station Wagon

RIFERIMENTO foto

SPECIFICA

MISURA in mm.

(salvo diversa indicazione)

A Lunghezza totale 4.567
G Larghezza totale senza retrovisori 1.804
G1 Larghezza tot. con retrovisori est. aperti 2.037
H Altezza con barre del tetto 1.534
B Passo 2.703
E Carreggiata anteriore 1.546
F Carreggiata posteriore 1.547
Z1 Lunghezza di carico dietro ai sedili post.    994
Z2 Lunghezza di carico con divano posteriore abbattuto 1.670
Vano bagagli Volume minimo 524 dm3
Volume max. (schienali post. abbassati) 1.600 dm3

 

 

Print Friendly, PDF & Email