Home > Automotive > 4x4 > Ultra Light Vehicle, l’erede dell’Hummer

Ultra Light Vehicle, l’erede dell’Hummer

Il nuovo ULV va in guerra ma rispettando l’ambiente. Si presenta, infatti, con due motori elettrici, che erogano fino a 374 cv ciascuno e sviluppano una coppia di ben 1.655 Nm, e un propulsore turbodiesel Subaru  

(3) ULV Tardec-Subaru

Nel 2010 il Segretario alla Difesa degli Stati Uniti ha commissionato al TARDEC (Tank Automotive Research Development and Engineering Center) la progettazione di un nuovo veicolo leggero che andasse a sostituire l’Hummer H1 prodotto da General Motors e operativo dal 1992.

(5) ULV Tardec-Subaru

Questo nuovo HMMWV (High Mobility Multipurpose Wheeled Vehicle), meglio conosciuto come HUMVEE, doveva avere tutte le caratteristiche di versatilità e protezione imposte dall’uso militare, ma soprattutto doveva avere un costo di gestione più contenuto.

(2) ULV Tardec-Subaru

Dopo tre anni di studio, il nuovo Multipurpose Vehicle ha iniziato i primi collaudi con il nome di ULV (Ultra Light Vehicle). Chiamarlo “Light” è un eufemismo considerando che pesa 6.300 kg, ben 1.600 kg più dell’attuale Hummer, ma le ragioni stanno nella particolare soluzione di propulsione ibrida che necessita di un consistente pacco batterie e nella indispensabile blindatura.

(10) ULV Tardec-SubaruA spingere questo bestione sui terreni più insidiosi ci pensa un sistema ibrido, per la prima volta adottato su un veicolo militare. Rispetto alle vetture che tutti ben conosciamo, dove il propulsore termico è affiancato da un motore elettrico, in questo ULV sono i motori elettrici che vengono affiancati da un motore termico il quale ha il solo compito di ricaricare le batterie. Allo scopo, TARDEC ha optato per un molto tradizionale, ma efficiente turbodiesel Subaru a 4 cilindri orizzontali contrapposti, detto anche boxer, da 2 litri e 175 cv con una coppia di 352 Nm.

L’elettrico scende in campo

Motore elettrico Remy 410HVH HT

Motore elettrico Remy

I motori elettrici sono 2 potenti Remy 410HVH HT (High Torque) alimentati da un gruppo batterie Navitas ai fosfati di litio e acciaio (Li-Iron) con una capacità di 14,2 kWh che consentono una erogazione di 65 kW in modalità continua con un picco di 180 kW di potenza. A loro volta queste batterie vengono caricate da un generatore/inverter UQM da 200 kW collegato al motore termico che provvede anche a dare l’energia necessaria alla varia strumentazione di bordo.

Generatore/inverter UQM da 200 kW

Generatore/inverter UQM da 200 kW

Questi motori elettrici – 410 mm di diametro, 210 mm di spessore e con un peso di 68 kg – riescono ad erogare, in condizioni di normale utilizzo, una potenza di 272 cv ciascuno con una coppia di 1.145 Nm ma, se occorre, possono dare fino a 374 cv con una eccezionale coppia di 1.655 Nm. In questa insolita modalità ibrida questo ULV può percorrere fino a 550 km ad una velocità media di circa 60 km/h, con un consumo di soli 130 litri, quelli contenuti nel serbatoio e necessari per il motore Subaru che funge da carica batterie. Certo questi valori si stravolgono se si viaggia a velocità superiori, quella massima è di 120 km/h, o se si devono affrontare terreni accidentati. L’autonomia nella sola “modalità elettrica”, cioè con il propulsore Subaru spento, è di circa 35 chilometri, non molti, ma più che sufficienti se si vuole sorprendere il nemico con una incursione silenziosa…

(9) ULV Tardec-Subaru

Sicurezza attiva e passiva

La trasmissione di coppia alle ruote è continua, non c’è il cambio. In pratica, il veicolo funziona come una locomotiva o un tram, se preferite. La marcia avanti o indietro viene commutata da un inverter ATS (American Traction System).

LiquidSpring CLASS display

Le sospensioni CLASS (Compressible Liquid Adaptive Suspension System), prodotte da LiquidSpring, hanno una escursione di 45 cm e assicurano comfort e aderenza in ogni condizione; particolarmente indicate per mezzi da trasporto per la loro robustezza, sono inoltre regolabili dal posto di guida sia per quanto riguarda la durezza che l’altezza del veicolo.

LiquidSpring CLASS

I freni sono a disco da 380 mm con dischi carbo-ceramici e pinze a 6 pistoncini.

(4) ULV Tardec-Subaru

La trazione è integrale con due differenziali bloccabili EATON E-Locker, mentre le coperture sono delle Mickey Thompson Baja ATZ Radial 40×14.5 R20 LT montate su cerchi in alluminio Hutchinson Wheels da 20”, con canale da 11”.

La blindatura della carrozzeria è totale, compreso il sottoscocca anti mina, ed è modulabile secondo le esigenze di utilizzo.

(6) ULV Tardec-Subaru

Al fine di offrire maggiore comfort ai militari, è stato installato un particolare sistema di climatizzazione in modo da poter rimanere chiusi e isolati all’interno in caso di attacco nemico.

(7) ULV Tardec-Subaru

(8) ULV Tardec tDAGR t

Molto complesse e sofisticate le dotazioni di bordo che comprendono tra le altre, vari impianti radio per comunicazioni, anche criptate, un impianto video a 360° dotato tra l’altro di telecamere termiche, collegato ad un computer RF-7800N-CP e ad un DAGR (Defense Advanced GPS Receiver).

Il costo di questo sofisticato ed avanzato veicolo multiruolo è di 250.000 $. È prevista la produzione di 5.000 esemplari.

 Paolo Pauletta

 

 

Caratteristiche ULV

Propulsore endotermico Subaru 2.0 – 4 cil. boxer – 175 cv – 352 Nm
Propulsori elettrici (n.2) Remy 410HVH HT
Elettrico: potenza massima // coppia 272 cv / 374 cv // 1.145 Nm / 1.655 Nm
Batterie ai fosfati di litio e acciaio (Li-Iron) Capacità 14,2 kWh – erogazione: 65 kW in modalità continua / picco 180 kW
Velocità massima 120 km/h
Trazione Integrale con due differenziali bloccabili
Freni carbo-ceramici a disco da 380 mm – pinze a 6 pistoncini
Sospensioni Adattative a liquido comprimibile
Lunghezza 5.050 mm
Larghezza 2.430 mm
Altezza 2.050 mm
Passo 3.400 mm
Angolo di attacco ant./post. 43% / 57%
Gradino max 45 cm
Pendenza max frontale 60% (33°)
Pendenza max laterale 40% (22°)
Altezza max da terra 58,5 cm
Pneumatici 40×14.5 R20LT
Peso 6.300 kg
Portata 1.950 kg
Peso totale 8.250 kg
Posti 4+1 in torretta

 

Print Friendly, PDF & Email