Home > Automotive > Tutta la “creative tecnologie” di Citroen al challenge bibendum di Berlino

Tutta la “creative tecnologie” di Citroen al challenge bibendum di Berlino

Citroen partecipa all’11ª edizione del Challenge Bibendum organizzata da Michelin a Berlino dal 18 al 22 maggio 2011 sul tema “SAFE CLEAN CONNECTED“.
Per questa nuova sfida, Citroen schiera i suoi ultimi modelli con tecnologia ‘Full Electric’ e micro-ibrida e-HDi: il concept car 100 % elettrico Survolt e CITROËN DS4, il miglior esempio di ‘Créative Technologie’ della Marca. Per tutta la durata del Challenge Bibendum, lo stand della Marca sarà interamente dedicato a CITROËN DS4, seconda nata della linea DS. Il 19 maggio CITROËN Survolt parteciperà a una straordinaria sfilata che porterà dall’aeroporto di Berlino Tempelhof alla porta di Brandeburgo.

Dal 19 al 20 maggio 2011, CITROËN Survolt esibirà il potenziale della tecnologia ‘Full electric’ sullo Sport Ring di Tempelhof. Una vera e propria auto da corsa con propulsione 100 % elettrica, che coniuga prestazioni sportive e rispetto per l’ambiente. I due motori forniscono una potenza complessiva di 300 cv e permettono di raggiungere l’eccezionale velocità di 260 km/h. Il peso contenuto (1,150 tonnellate) consente di passare da 0 a 100 km/h in meno di 5 secondi e percorrere 1000 m in meno di 22 secondi, con partenza da fermo.

Il 18 maggio 2011, un rally di 30 km per le city car propone una simulazione di guida urbana, su macadam (pietrisco) e lungo i circuiti dell’aeroporto di Berlino Tempelhof.

Citroen C-zero difenderà i colori della Marca nel corso di test di accelerazione, frenata, emissioni sonore e consumi energetici. Mostrerà tutte le potenzialità della tecnologia ‘Full Electric’ con catena di trazione di nuova generazione: zero litri di carburante, zero emissioni di CO2 e zero rumore. Commercializzata dalla fine del 2010, è una vera auto 4 posti, destinata ai percorsi urbani e periurbani. La motorizzazione permette di raggiungere 130 km/h; con uso normale le batterie offrono un’autonomia di oltre 100 chilometri.

 Il 18 maggio 2011, CITROËN C4 e-HDi 110 e DS3 e-HDi 90 percorreranno 300 km (partenza dall’Aeroporto di Berlino Tempelhof) con test di sicurezza, fasi di regolarità, misurazioni di consumi carburante ed emissioni di CO2.

Entrambe si avvalgono della tecnologia micro ibrida e-HDi, la migliore sul mercato, che garantisce silenziosità, velocità, la conservazione delle funzioni di bordo e la riduzione dei consumi di carburante e delle emissioni di CO2 fino al 15% in città. Elegante ed energica, razionale e versatile, rassicurante e moderna, CITROËN C4 offre una gestione intelligente dei consumi e delle emissioni di CO2. Con la tecnologia micro ibrida e-HDi, l’aerodinamica che permette di raggiungere un Cx di 0,29, la riduzione delle masse e i pneumatici Michelin Energy Saver a bassissimo consumo di carburante, CITROËN C4 e-HDi 110 limita le emissioni di CO2 a 109 g/km.

CITROËN DS3, prima nata della linea DS, dallo stile deciso e seducente, è anche parsimoniosa: la tecnologia micro ibrida e-HDi, associata alla motorizzazione HDi 90 e ad un cambio manuale 5 rapporti, riduce le emissioni di CO2 a soli 98 g/km.

Print Friendly, PDF & Email